Blog

Star Wars Day 2017, la forza scorre potente in questa famiglia


Star Wars Day 2017, la forza scorre potente in questa famiglia

A Milano si sono celebrati i 40 anni della saga di Guerre stellari insieme allo Star Wars Day. Noi c'eravamo e non eravamo semplici spettatori. Ed è stata una giornata... stellare!

di Giovanna Mariani 10/05/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/05/Star-Wars-Day-2017-Milano-HP.jpg

Il 4 maggio tutti i fan della saga più amata al mondo celebrano lo Star Wars Day, quest’anno però i festeggiamenti si sono raddoppiati in concomitanza del 40esimo anniversario dall’uscita di Guerre stellari, il primo film della serie e noi non potevamo certo mancare. Preparate armi (nel vero senso della parola…) e bagagli, la nostra piccola carovana è partita in direzione WOW Spazio Fumetto, la location ideale a fare da sfondo a questa giornata.

Star-Wars-Day-2017-Milano-97

In contemporanea con gli eventi romani presso il  Luneur Park – Il Giardino delle Meraviglie, allo WOW Spazio Fumetto tutto era pronto per questo importante appuntamento con i fan della saga: l’Associazione culturale Galaxy, la 501st Legion Italica Garrison, Rebel Legion Italian Base e Italy Stronghold – Mandalorian Mercs Costume Club, ovvero i tre gruppi di costuming ufficialmente riconosciuti da LucasFilm e presenti in tutto il mondo, hanno dato vita a un evento unico, durante il quale abbiamo potuto interagire, fotografare e farci fotografare con i personaggi più iconici, che hanno poi sfilato tra tutti i presenti: Darth Vader, Kylo Ren,  Darth Maul, Han Solo, la principessa Leia, Obi-Wan Kenobi e Satine,  i mitici Stormtrooper e gli ufficiali imperiali, i piloti di caccia TIE, i piloti ribelli e un fantastico Ewok… solo per citarne alcuni.

Star-Wars-Day-2017-Milano-92

Con orgoglio ed emozione hanno sfilato anche i cadetti della Galactic Academy la “legione” ufficiale riservata ai minori di 18 anni, della quale fanno parte anche i miei figli, Matteo e Giulia, coordinati dal loro Presidente Alberto Fontanini e dalla referente per l’evento Marzia Trapolino che, per l’attenzione e sensibilità dimostrate nei confronti dei cadetti e di tutti i ragazzini intervenuti, hanno contribuito a rendere memorabile questa giornata.

Star-Wars-Day-2017-Milano-57

Nel parco antistante il museo, affollato come non mai, c’erano oltre ai visitatori e ai cosplayer anche una statua a grandezza naturale di Jabba The Hutt e una Speederbike riprodotta in tutti i dettagli con tanto di Scout, sotto la cui maschera c’era il nostro nuovo amico Cristiano, che abbiamo poi ritrovato al gioco “Spara al Truppo”, dove chi ha voluto mettere alla prova le proprie doti di soldato ribelle ha potuto sparare ai soldati imperiali con fucili Nerf.

Star-Wars-Day-2017-Milano-41

Abbiamo visitato una piccola mostra, allestita negli spazi interni di WOW Spazio Fumetto, con caschi, prop (oggetti di scena) e costumi; nell’arena abbiamo assistito a lezioni sull’uso delle spade laser con Darth Maul ed Obi-Wan Kenobi oltre a simulazioni di veri e propri duelli.

Per tutti i piccoli presenti, si sono tenute, all’interno del Museo, le Speed Building Race, cioè gare di montaggio in velocità di piccoli kit LEGO STAR WARS Microfighters, laboratori di disegno per imparare a riprodurre gli eroi della saga di Star Wars e dei veri e propri giochi a quiz nientemeno che con Han Solo e la principessa Leila  in persona!

Star-Wars-Day-2017-Milano-19

Inoltre si poteva partecipare a una pesca di beneficienza il cui ricavato era destinato a “MediCinema”, il progetto che allestisce sale cinematografiche all’interno dei più importanti ospedali italiani, e che le Legioni hanno deciso di sostenere e promuovere.

Per i più grandi, nel pomeriggio, si è tenuto un incontro organizzato in collaborazione con la redazione del mensile Best Movie, “Star Wars: i primi 40 anni”, moderato da Roby Rani, youtuber e grande appassionato della saga; sul palco insieme a lui c’erano Filippo Mazzarella, critico cinematografico, Emilio Cozzi, critico e giornalista di cinema e doppiatore di un ufficiale imperiale di Rogue One, ospite speciale dell’evento il Maestro Simone Pedrini, direttore d’orchestra anche di una serie di concerti di grande successo con la colonna sonora di John Williams.

Analizzando i film della saga insieme al pubblico presente in sala, hanno stilato una classifica dei più amati, al cui primo posto si trova L’impero colpisce ancora, per quanto riguarda la migliore colonna sonora invece il migliore è risultato essere La minaccia fantasma.

Purtroppo l’inclemenza del meteo durante la mattinata non ha consentito agli organizzatori di preparare una bellissima caccia al tesoro con i Ribelli, però le attività proposte sono state numerose, la partecipazione massiccia e il divertimento assicurato.

Ed è stata una giornata davvero… stellare!

Qui sotto una valanga di foto dell’evento dedicato allo Star Wars Day perché l’entusiasmo era a mille e volevo mostrarvi tutto quello che di meraviglioso è acccaduto in questa splendida giornata all’insegna della mia saga preferita:

 

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento