Blog

Cartoomics 2017, mille cose da fare e un papà da convincere


Cartoomics 2017, mille cose da fare e un papà da convincere

Anche quest'anno non mi sono persa Cartoomics 2017, una fiera che ci permette di fare tantissime cose, tra combattimenti di spade laser e incontri con Sio

di Giovanna Mariani 6/03/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/03/cartoomics-2017-una-giornata-da-rey-e-luke-skywalker.jpg

Anche quest’anno non potevo mancare, i bambini non vedevano l’ora, più crescono e più le loro passioni si manifestano.

Seguendo le 10 imperdibili cose da fare con i bambini consigliate da Karin, siamo riusciti a vedere tutto quello che ci interessava facendo un vero e proprio programma della giornata, pianificato da Giulia (7 anni) e Matteo (9 anni) e riuscendo a coinvolgere anche papà Luca (ahimè sempre piuttosto “tiepido” in confronto alla nostra esuberanza).

Cartoomics-2017-i-cosplay-piu-belli-53

Il mondo Star Wars ha incantato tutti e quattro, considerato che i miei piccoli cosplayers questa volta erano Luke Skywalker e Rey, quindi anche Luca ha apprezzato la disponibilità dei costumers della 501st Legion Italica Garrison, della Rebel Legion Italian Base, di Italy Stronghold – Mandalorian Mercs Costume Club e della Galactic Academy nel farsi fotografare ed interagire con i piccoli presenti.

Inoltre abbiamo potuto assistere ad un vero duello con le spade laser tra Giulia/Rey, Matteo/Luke, Alex/Batman ed i combattenti di Jedi Generation.

cartoomics-2017-combattimento-spade-laser

Un altro momento a dire poco epico è stato quando i bambini sono stati invitati sul palco Cosplaycity 2017 da Luca Panzieri, presentatore dell’evento e fondatore di Epicos.

I bambini ne erano entusiasti e noi non possiamo che ringraziare Luca e Chiara Madoni per la gentilezza e sensibilità dimostrate nei loro confronti.

cartoomics-2017-sfilata

E che dire poi dell’incontro con Sio, del quale Matteo e un super mega extra fan sfegatato!!! Disegno con dedica e selfie!!! Cosa volere di più? Aspettiamo l’uscita di Scottecs n. 10.

cartoomics-2017-sio

Il salto nel vuoto ha appassionato tutti, ma gli spettacoli offerto dai campioni della ICW – Italian Championship Wrestling, hanno particolarmente infuocato sia i bambini che gli adulti. Ad un certo punto ci siamo ritrovati tutti a bordo ring, papà compresi, a fare il tifo gridando ed inneggiando ai lottatori.

Dopo la visita all’area difesa operativa con annesso laboratorio di Umbrella Italian Division (la passione di Giulia per gli zombie è sempre al primo posto) e l’ennesimo passaggio nel mondo Star Wars e non ci è restato che tornare a casa, in attesa del prossimo evento … non troppo lontano.

 

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento