Blog

Book for Kids: Gli incontri improbabili


Book for Kids: Gli incontri improbabili

Fra libri magici, ere geologiche di pura invenzione, accessi temporali segreti, paleontologia estrema, pianeti a misura di T-Rex... ecco con quali trucchi i libri ci parlano degli uomini che vanno incontro ai dinosauri. Oppure dei dinosauri che marciano verso noi

di Fausto Boccati 1/07/2013

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2013/07/dinosauri-fauso-grande.jpg

Dino e la macchina del tempo, film d’animazione in uscita nelle nostre sale il 4 luglio, riprende alcuni temi molto cari ai più piccoli – ma non solo a loro – e realizza un piatto goloso miscelando ingredienti quali tecnologia, fantascienza, viaggi nel tempo, dinosauri, avventure nella natura. Il tutto condito dalla fresca carica autoironica dei personaggi, e voglia di divertimento quanto basta.
Sul tema dei viaggi su e giù nel tempo, la narrativa moderna si è prodotta in centinaia di opere letterarie, cinematografiche, televisive e fumettistiche, seguendo il fascino di tante fantasiose speculazioni scientifiche e poi con il conforto della suggestiva relatività einsteiniana. Tanti autori si sono sbizzarriti a immaginare cosa succederebbe all’uomo di oggi se incrociasse sul suo cammino gli abitanti di periodi storici diversi, e hanno finto di dare all’incontro un’attestazione di scientificità. Pensando solo ai risultati più memorabili: Il mondo perduto, L’uomo che visse nel futuro, Il viaggio al centro della terra, La macchina del tempo (di H.G. Wells), Il Pianeta delle scimmie, alcuni racconti di Isaac Asimov, di Philip Dick, tanti episodi di Star Trek
In particolare, l’incontro fra uomo e dinosauro è di quelli doppiamente impossibili, dato che nessun essere umano ha mai bazzicato le ere geologiche dominate da questa spettacolare fauna, e sollecita una serie di irresistibili e timorose fantasie: ecco allora l’immaginario popolare con la moltitudine di mastodontici rettili venuti da chissà dove a infestare i laghi di mezzo mondo. Ai bambini piacciono i dinosauri, come anche i draghi, e naturalmente i più aggressivi sono quelli che li attirano di più: nell’equilibrio tra fascino e repulsione per ciò che fa paura, gli esseri più violenti sono quelli che sollecitano di più la nostra immedesimazione nei meccanismi istintivi di difesa e attacco. Ma se il drago è una creatura sicuramente impossibile da incontrare perchè relegata al fantastico mondo atemporale delle fiabe e del fantasy, l’esistenza dei dinosauri ha un fondamento che ci permette di distinguerli, collocarli nel tempo, classificarli secondo le caratteristiche anatomiche, le dimensioni, l’aggressività, la gerarchia dei rapporti di forza reciproci. Desiderio di riscontro scientifico e attrazione per la bestia-mostro si alimentano a vicenda, e forse questo spiega la particolare passione per creature che, seppure in un’antichità difficile da collocare, sappiamo essere realmente vissute. Dei dinosauri ci sono rimaste le ossa, e imbattersi in loro quando erano anche in carne è un’aspirazione forse possibile; “basterebbe” un viaggio nel tempo, magari a bordo della tecnologia che verrà: incontrarli è semplicemente improbabile.
Fra libri magici, ere geologiche di pura invenzione, accessi temporali segreti, paleontologia estrema, pianeti a misura di T-Rex… ecco con quali trucchi i libri ci parlano degli uomini che vanno incontro ai dinosauri. Oppure dei dinosauri che marciano verso noi.

la-grotta-dei-dinosauri

La grotta dei dinosauri di Rex Stone

Titoli della collana: T-Rex all’attacco – La carica del triceratopo – La valle degli anchilosauri – Il volo delle pterosauro – All’inseguimento del velociraptor – Adrosauri in pericolo – S.O.S. stegosauro – Nuotando con il plesiosauro

Edizioni Piemme (Collana Battello a Vapore – serie “La grotta dei dinosauri”) ogni volume: 80 pagine 8 euro

Età consigliata: 7 anni (lettura diretta) – 5 anni (lettura ad alta voce)

Protagonisti della serie sono due bambini di 8 anni, James e Tom, amanti delle esplorazioni, delle avventure e dei fossili. Un mix di passioni che li porterà a diventare grandi amici e condividere incredibili avventure. In cerca di ammoniti con l’infallibile trovafossili, i due si addentrano nella grotta dei contrabbandieri, scoprono una misteriosa fenditura della parete e da qui entrano in una seconda caverna, trovandosi immersi in un mondo fatto di giungle gigantesche, popolato da minacciose creature preistoriche che credevano estinte da milioni di anni. Ogni avventura vede l’incontro dei due ragazzi con una diversa specie di dinosauro, e in fondo a ciascun volume qualche paginetta approfondisce l’argomento, con brevi notizie scientifiche e qualche curiosità.

Dino-dino

Dinodino – Avventure nel Giurassico di Stefano Bordiglioni (illustrazioni di Federico Bertolucci)

Titoli della collana: Cinque amici contro il T-Rex – La pioggia di pietre bollenti – In trappola sull’isola – Avventura nel deserto – Il mistero della palude verde – Avventura nella neve – I Cinquedini e l’acqua che salta – I cinquedini e gli insetti preistorici – Il mistero della nebbia – I Cinquedini e il fiume rosso – Il bosco di Rotolodonte – I Tirannosauri erbivori – Avventura sul lago salato

Edizioni Emme (ogni volume: 56 pagine 8,50 euro)

Età consigliata: 7 anni (lettura diretta) – 5 anni (lettura ad alta voce)

Racconti programmaticamente di fantasia: pur non essendoci in questo caso protagonisti umani ma solo dinosauri in azione, incontri impossibili si verificano comunque, fra specie che non potevano coesistere. Così, il sottotitolo “Avventure nel Giurassico” non impedisce ai colossi erbivori che brucavano il Pianeta oltre 150 milioni di anni fa di essere aggrediti dai terribili T-Rex che li seguirono, nel Cretaceo superiore, circa 80 milioni di anni dopo. E che dire poi di orsi, granchi, topi, serpenti a sei zampe….ma con i cinque dinosauri amici (i Cinquedini) siamo nel campo della pura invenzione: Dinosalta, Dinotuffo, Dinocorre, Dinodino e Dinogrosso sembrano gli antenati dei Barbapapà ognuno con talenti e limiti perfettamente congeniali al buon funzionamento delle semplici avventure fra maremoti, terremoti, vulcani ribollenti, deserti e glaciazioni.
I volumi sono molto illustrati, il carattere tipografico abbastanza grande da facilitare le prime letture a partire dalla fine del primo anno scolastico. Oltre ai volumi della serie sopra riportati esistono tre libri di più grande formato che raccolgono diverse avventure (80 pagine, 14,90 euro); e infine un altro albo, sempre di grande formato, con una maxi-avventura dal titolo Festa per tutti (32 pagine, 14,90 euro)

Harry-Tage

Le incredibili scoperte di Harry Tage di Jacopo Olivieri  (illustrazioni di Matteo Piana)

Titoli della collana: Il serpente piumato – Il faraone scozzese – Il labirinto nascosto – Il vulcano sommerso

Edizioni Nord-Sud (ogni volume: 144 pagine,  7,90/8,90 euro)

Età consigliata: 9 anni

Il protagonista di questa serie è un ragazzino che vive in un museo, è appassionato di paleontologia ed ha più confidenza con i fossili che con gli esseri umani. Sempre sulle tracce di esseri preistorici che appaiono e scompaiono inspiegabilmente negli angoli più remoti della superficie terrestre, compie le sue missioni con l’aiuto della sua fidata cucciola di dinosauro. Ogni viaggio è anche l’occasione per riportare alla luce le tracce di antiche civiltà, misteriose quanto i dinosauri: dalla mitica civiltà azteca, a papiri egizi di controversa decifrazione, e poi labirinti a Creta e misteriosi uomini preistorici nei mari caraibici. E a proposito di incontri improbabili, ecco come l’editore presenta la serie: «Irresistibile come Percy Jackson, geniale come Tin Tin, misterioso come Hugo Cabret». Niente è impossibile nel regno della letteratura. Figuriamoci in quello del marketing!

i-dinoamici

DinoAmici di Andrea Pau

Titoli della collana: Amici per la clava – Il furto delle banane arrosto

Edizioni De Agostini (Ogni volume: 96 pagine – 8,90 euro)

Età consigliata: 7 anni (lettura diretta) – 5 anni (lettura ad alta voce)

Qui non c’è nessun viaggio di incontro, perché l’amicizia in questione è quella tra un cucciolo d’uomo (Rototom) e un cucciolo di dinosauro (Mumù), il primo maleducato e insolente sempre pronto a menare colpi di clava, il secondo occhialuto, saccente e beneducato (e non carnivoro, naturalmente). Incrociandosi in una fantasiosa Era Dinozoica, l’amicizia fra i due dimostra che dinosauri e umani possono –quantomeno caratterialmente- convivere e sopportarsi, insieme ad altri protagonisti di contorno: un mammuth un po’ rimbambito, una tigre maestra severa ma equilibrata, gli intraprendenti amici Alma e Granito. Avventure, inseguimenti e un mare di guai assicurato per tutti.

fuga-nel-mondo-perdutoFuga nel mondo perduto di Steve Barlow e Steve Skidmore

Edizioni Piemme 350 pagine 15,00 euro

Età consigliata: da 10 anni

Tenendo come riferimento narrativo Il mondo perduto di Arthur Conan Doyle , qui il giovane protagonista si mette sulle tracce della madre, scomparsa in Brasile mentre cercava di individuare un misterioso altopiano scoperto dal marito durante un precedente viaggio di esplorazione. Il viaggio verso il Brasile viene duramente ostacolato da una misteriosa setta, che lo minaccia addirittura di morte per dissuaderlo dall’approdo in quel mondo inesplorato. Quando Luke insieme all’inseparabile cugino Nick e all’amica Mercedes arriveranno a destinazione, scopriranno che l’altopiano è abitato da terribili esseri preistorici che si credevano estinti – allosauri, tirannosauri, iguanodonti… –, e da tribù di selvaggi pronti ad ucciderli.

dinosauri-prima-del-buioDinosauri prima del buio di Mary Pope Osborne

Edizioni Piemme (Collana Battello a Vapore – Serie “La magica casa sull’albero”) 88 pagine 7,50 euro

Età consigliata: 7 anni (lettura diretta) – 5 anni (lettura ad alta voce)

Jack e la sorellina Annie giocano tutti i giorni ai margini del bosco. Un giorno Annie si inventa la storia di un terribile mostro che li insegue e fra rincorse e grida trascina il fratello ai piedi di una grande quercia. Una scala di corda pende dall’imponente albero e lassù, fra i rami della grande cima, si intravede una misteriosa casetta di legno. Entrati nella casetta trovano un mucchio di libri e fra questi un volume con le immagini di creature preistoriche attira l’attenzione di Jack. Per il potere magico del libro i due si ritrovano catapultati nientemeno che in un’antica era geologica, dove dovranno vedersela con Pteranodonti amici ma anche con l’affamatissimo Tirannosauro. Una breve appendice approfondisce l’argomento con qualche notizia riguardante l’evoluzione della vita sulla terra e i dinosauri. E’ il primo volume di una serie di grande successo, La magica casa sull’albero: in ogni volume i due fratellini, attraverso la magia dei libri che riempiono la casetta, finiscono in luoghi lontani nello spazio e nel tempo.

dinosauri-in-arrivoDinosauri in arrivo! di Patrizia Ceccarelli

Edizioni Piemme 32 pagine 7,50 euro

Età consigliata: 6 anni (lettura diretta) – 4 anni (lettura ad alta voce)

Mischiando le carte e capovolgendo i ruoli, l’autrice si diverte a immaginare che gli allievi di una scuola di dinosauri, in un lontano pianeta, tengano lezione sulla storia della loro evoluzione. Per scoprire che il pianeta Terra, dal quale sono fuggiti, è molto diverso da quello che ora abitano: adesso è popolato da piccole creature chiamate uomini, sopravvissute al disastro planetario che costrinse i dinosauri a migrare. Gli uomini sono esseri dalle abitudini molto strane, e sono convinti che i dinosauri si siano estinti! Per dimostrare loro il contrario, i dinosauri spediscono sulla terra il supermacchinario per comunicazioni interplanetarie, con il loro messaggio di amicizia all’umanità. Testo in stampatello maiuscolo per i primi approcci alla lettura diretta.

diario-di-un-dinosauroDiario di un dinosauro di Julia Donaldson

Edizioni Piemme 104 pagine 8 euro

Età consigliata: da 7 anni

La piccola Hypsy , il dinosauro più piccolo e pacifico di tutta la palude, ci racconta dalle pagine in pietra del suo diario di come un giorno, in fuga da un minaccioso Megalosauro, venne risucchiata dalle acque di una palude e si ritrovò in un mondo completamente sconosciuto popolato da anatre (“Quaquasauri”?), trattori, rondini, gatti e….contadini. In questa nuova terra la giovane dinosaura cova la sua nidiata di piccoli. Avventure e fughe per non farsi vedere dagli umani della fattoria, fino al tragitto inverso attraverso le acque della palude, dalle quali l’intera famigliola di dinosauri riemergerà nel proprio mondo, a bordo… del trattore!

il-grosso-brutto-dinosauroIl grosso brutto dinosauro di Martin Waddel e Leonie Lord

Edizioni Lapis 32 pagine 12,50 euro

Età consigliata: da 4 anni

Per finire, dato che il vero luogo di incontro tra uomo e dinosauro non può che essere l’immaginazione, dove si alimentano e si affrontano le fantasie di minaccia e paura, ecco un simpatico albo illustrato nel quale il piccolo Tom si imbatte in un terribile dinosauro pronto a divorarlo. «Ma io sono piccolo! E non si mangiano i bambini piccoli – rispose Tom educatamente». Il dinosauro minaccia allora di mangiare la sua mamma, il suo papà, il suo cagnolino… ma Tom a questo punto passa dalla buona educazione all’azione in grande stile, immobilizza il mostro e lo costringe alla resa con gran soddisfazione di tutta la famiglia. Che alla fine si congeda dal pauroso dinosauro, vero o immaginato che fosse…

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento