Blog

Book for Kids: Crescere, la magia che ci trasforma in noi stessi


Book for Kids: Crescere, la magia che ci trasforma in noi stessi

Arriva al cinema, 24 anni dall'uscita in patria, uno dei capolavori di Hayao Miyazaki, Kiki - Consegne a domicilio. È l'occasione per proporvi qualche utile consiglio di lettura con un interessante mix di magia e divertimento

di Fausto Boccati 22/04/2013

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2013/04/kiki-05.jpg

Cosa deve fare una bambina per diventare strega? Secondo Miyazaki, nell’incantevole film Kiki – Consegne a domicilio, deve compiere 13 anni e lasciare casa in una notte di luna piena. Ma non ci sono più le streghe di una volta, né genitori con ricette miracolose da lasciare in dote ai figli, e così la madre di Kiki accompagna la figlia alla porta – non c’è traccia di contrasto generazionale in questo – donandole solo la sua vecchia ramazza e la capacità di usarla per prendere il volo. Non molto, ma abbastanza per costruirsi una nuova vita. Ma c’è un momento in cui la forza magica che ereditiamo dai genitori e che ci fa iniziare il viaggio si indebolisce e ci abbandona: i gatti smettono di parlare, le scope crollano al suolo, è tempo di dar fondo a nuovi poteri, la vera magia adesso è costruirsi una nuova scopa e volare da soli. Con una metafora tanto chiara da sembrare fuor-di-metafora, in questa fiaba moderna il noviziato da strega segna per la protagonista l’importante punto di svolta che la porta a compiere l’incantesimo dell’autonomia, a perdersi nel mondo per ritrovarsi in un percorso di iniziazione alla vita. Integrarsi con il mondo che c’è là fuori, sentirsi adeguata ed accettata, superare in solitudine fallimenti e delusioni sono i suoi obiettivi principali. E per affrontarli scoprirà la potenza del saper perseverare nella coltivazione dei propri talenti, e di aprirsi agli altri con generosità.
Il tema della magia viene spesso declinato in questi termini anche nelle opere narrative per ragazzi, mettendolo in relazione con le attitudini personali dei protagonisti. È piacevole per il giovane lettore immedesimarsi in un personaggio che può contare sulla protezione di forze soprannaturali benevole: può immaginare di fare propria quella forza magica, di avere anche lui super poteri con i quali sconfiggere avversità di tutti i tipi (reali o immaginarie, esterne o interne a lui). Se poi il potere straordinario viene destinato a un personaggio che inizialmente è normale (avete presente Harry Potter?), a me lettore piace pensare che potrebbe capitarmi la stessa fortuna; e posso anche ipotizzare che nella casualità di questa buona sorte ci sia dopotutto anche un fondo di merito. Sono solo fantasticherie ma è bello crederci: mi aiutano a fidarmi di me e delle mie trasformazioni. Ecco allora qualche titolo per tutte le età con protagonisti rigorosamente al femminile: fra incantesimi quotidiani, pozioni che non funzionano, malefici all’incontrario, streghe adolescenti, anelli magici e scope volanti… il potere della magia e quello della volontà si danno manforte nell’avventura di crescere.

incredibile-storia-di-lavin_1L’incredibile storia di Lavinia di di Bianca Pitzorno, illustrazioni di Emanuela Bussolati

Ediz. Einaudi ragazzi (collana “Storie e rime”) 112 pagine 8,50 euro

Età consigliata: da 7 anni

La nostra più nota scrittrice per l’infanzia si è spesso dedicata a personaggi magici. Fra le sue storie questa del 1985 è sicuramente la più conosciuta e di maggior successo. La piccola protagonista, Lavinia, non è strega né maga, ma una povera orfanella che vende fiammiferi a Milano, fra l’arrogante indifferenza della folla. In una gelida vigilia di Natale, in Piazza Duomo, a bordo di un taxi le viene in soccorso una moderna ed eccentrica fata che le regala un anello magico: il suo potere è quello di trasformare qualsiasi cosa in cacca. Un potere che Lavinia saprà utilizzare in tante occasioni per farsi valere contro le prepotenze dei grandi, e che condizionerà lo sviluppo della sua personalità rendendola sempre più sfacciata e sicura di sè. Umorismo corrosivo e irriverente che all’uscita del libro qualcuno non apprezzò: il divertimento sul tema della cacca non fu da tutti gradito…

a-cavallo-della-scopa-ok

A cavallo della scopa di Bianca Pitzorno, illustrazioni di Anna Curti

Ediz. Mondadori (collana “I sassolini rossi”) 84 pagine 7 euro

Ediz. Mondadori (collana “Leggere le figure”) – Libro + CD 55 pagine 16 euro

Età consigliata: da 6 anni

La piccola principessa Isotta <<non aveva mai sentito nominare né fate né streghe, né incantesimi né magie. (…) Quindi la bambina non aveva sviluppato nessun senso di timore o diffidenza nei riguardi degli sconosciuti>>. Così quando la strega Etrusca Cruscòn entra nella sua regale camera da letto per rapirla, la principessa infila le pantofole, raccoglie coroncina e orsacchiotto di pezza e decolla a bordo della magica scopa. Può esserci qualcosa di più eccitante e divertente di un simile diversivo? Altro che paura delle streghe: mentre regina e re si tuffano in disperate ricerche, la piccola darà del filo da torcere alla strega e ai suoi assistenti, approfittandone per imparare qualche magia, abbandonare le sane e noiose abitudini di corte, e farsi nuovi amici. Dello stesso libro esiste la versione in formato albo illustrato: nel CD allegato la storia è raccontata dalla viva voce dell’autrice.

 

fiammettaFiammetta la strega imperfetta di Iris Bonetti, illustrazioni di Francesca Di Martino

Ediz. Piuma 32 pagine 14 euro

Età consigliata: da 4 anni

Fiammetta, grassottella e con i capelli rosso fuoco, è la più giovane del regno delle streghe. Più portata per la cucina che ad emulare i crudeli incantesimi delle colleghe, le sue pennette al sugo sono il miracolo che meglio le riesce. Così fallisce anche quando si tratta di preparare i magici biscotti che invertono le facce delle persone coi loro sederi! Peccato perché se la magia le fosse riuscita avrebbe vinto una fantastica pentola magica. Invece i biscotti le riescono proprio bene ma non hanno nessun effetto, se non quello che il re se li gusta tanto da invitare la cuoca a corte. Fine della fiaba: la vera magia di cui disponiamo sono le nostre predisposizioni naturali.

la-magia-di-caterinaLa magia di Caterina di Mario Sala Gallini, illustrazioni di Giuliana Donati

Ediz. Mondadori (collana “I primi sassolini”) 46 pagine 6,50 euro

Età consigliata: da 4 anni

Caterina è una brava bambina e le piacerebbe diventare, per gioco o per magia, anche una brava mamma. Proprio come la sua, che la porta al parco a far merenda, gustandosi insieme un bel ghiacciolo. Allora, finito di mangiare il ghiacciolo, il bastoncino diventa una bacchetta magica che trasforma Caterina nella sua mamma, e la mamma in una bambina da accudire e rimbrottare. Ma per ogni magia c’è una contro-magia che riporta tutto alla normalità, ed è bello tornare a giocare con gli animaletti di peluche. Si può fare qualche esperimento, ma per crescere davvero c’è ancora tempo… Il testo del libro è scritto in stampatello maiuscolo e molto illustrato, adatto per affrontare da soli la lettura diretta o per farsi leggere la storia (ci vuole una mamma magica).

gatti-stregatiMilla & Sugar. Gatti… stregati di Prunella Bat

Ediz. Piemme 118 pagine 14 euro

Età consigliata: da 8 anni

È il più recente di una lunga serie di volumi che vedono protagoniste due ragazzine dai poteri magici: Milla e Sugar hanno dieci anni e sono rispettivamente una semi-strega (da parte di padre) e una fata (al cento per cento). Divise dunque fra il mondo della normalità e quello della magia, vivono nello strampalato quartiere Old Town, abitato da un popolo magico che si nasconde fra la gente comune. Oltrepassato il confine fra il mondo normale e quello magico, le due amiche stanno ora prendendo lezioni di magia, per acquisire a pieno titolo i poteri dei loro antenati. In questo episodio devono recarsi alla Witch Academy ad un corso di incantesimi -per far nevicare o spuntare il sole-, ma all’Accademia succedono cose molto strane: i preziosi gattini della direttrice stanno misteriosamente scomparendo uno dopo l’altro. Con un misto di astuzia e di formule magiche le nostre eroine risolveranno l’enigmatico caso.

mirabella-del-lago-2Mirabella del lago di Claudio Comini, illustrazioni di Umberto Mischi

Ediz. Biancoenero (collana “Zoom”) 80 pagine 8 euro

Età consigliata: da 8 anni

Mirabella è una ragazzina come tante, con una madre che non la tiene in grande considerazione e la ossessiona con la sua mania per le prestazioni sportive e le gare agonistiche: il campionato di tennis, la “tremila passi in montagna”, pattinaggio, tennis, ciclismo….Un giorno Mirabella conosce Sabrina, una donna molto speciale che le confida di essere una strega ma di aver chiuso con la magia. Anche Sabrina ha qualche problema da risolvere con l’anziana madre, e riguarda proprio gli stupidi giochetti magici che la vecchia strega si ostina a fare. Così Mirabella e Sabrina si incontrano e fanno amicizia, condividendo la fuga da quello che i rispettivi genitori avevano previsto per loro: <<la magia non funziona così. Dipende tutto da qui dentro – mormorò Sabrina- da quello che può fare la tua testa. Se non hai poteri lì dentro, mia cara, c’è poco da fare>>.

strega-come-meStrega come me di Giusi Quarenghi, illustrazioni di Roberto Luciani

Ediz. Giunti (collana “Gru”) 178 pagine 7,90 euro

Età consigliata: da 11 anni

Nella casa del nonno Caterina trova un vecchio diario conservato in soffitta. E’ quello della sua “nonnastra”, che fu aspirante strega in una prestigiosa scuola di magia, alle prese con le angherie di un’educazione di ferro e le forze ingovernabili e folli della sua crescita. Un romanzo rivolto alle adolescenti, sicuramente non accomodante né semplice, allo stesso tempo tenero e graffiante, dove si parla del disorientamento di crescere, del tormento delle scelte impossibili, delle trasformazioni del corpo, di intime umiliazioni, delle tirannie della disciplina, e soprattutto della difficoltà di accettarsi quando il mondo non ti accoglie come avresti bisogno e fa di tutto per reprimerti. Ma il tutto accompagnato da un’ambientazione magica che lo rende al contempo romanzo di formazione e piacevolissimo romanzo di fantasia.

 

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento