News

Miraculous Marinette, tutto sulla protagonista della serie preferita dai bambini


Miraculous Marinette, tutto sulla protagonista della serie preferita dai bambini

Tutto su Miraculous Marinette, l'eroina protagonista della serie animata francese che fa impazzire bambini e ragazzi

di Irene Rosignoli 30/03/2018

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2018/03/miraculous-marinette-ladybug-tutto-sulla-protagonista-serie-bambini.png

Capelli blu, un blocchetto per gli sketch sempre a portata di mano e due misteriosi orecchini a forma di coccinella… l’avete riconosciuta? È Miraculous Marinette, la protagonista della serie animata del momento, Miraculous Ladybug. Diventata l’eroina preferita dai bambini (ma anche dai ragazzi e dalle ragazze, che hanno popolato il web di fanfiction e di fanart sulla serie), Marinette è ormai una vera e propria icona. Scoprite insieme a noi tutto su di lei e sul suo alter-ego, la supereroina Ladybug!

Miraculous---Le-storie-di-Ladybug-e-Chat-Noir-Miraculous-ladybug-seconda-stagione-data-di-uscita-disney-channel-trailer-italiano-HP

Miraculous Marinette

Chi è Marinette

Marinette Dupain-Cheng è una ragazza francese che frequenta le scuole medie (la sua età non viene mai specificata nella serie, ma potrebbe avere intorno ai 14 anni). È la protagonista della serie Miraculous Ladybug ed è stata scelta come portatrice del miraculous della coccinella. Suo padre è francese, mentre sua madre è di origini cinesi; insieme gestiscono una panetteria e pasticceria. La sua migliore amica è Alya, mentre la sua eterna rivale è Chloé. Marinette ha una cotta pazzesca per il compagno di classe Adrien (ma non sa che lui è in realtà il suo collega Chat Noir!).

Personalità e interessi

Quando non è trasformata in Ladybug, Marinette è goffa e impacciata, soprattutto se si trova davanti all’adorato Adrien. È un’ottima amica ed è sempre pronta ad aiutare tutti, infatti tutti i compagni di classe (tranne Chloé) la adorano. Anche se è molto apprezzata dagli altri, a volte Marinette è insicura a causa della sua timidezza. È molto intelligente e riesce sempre a trovare la soluzione perfetta ad ogni problema. Ha un animo da artista ed è molto creativa: la sua più grande passione è la moda, ama disegnare e creare abiti e accessori.

La sua personalità cambia radicalmente quando indossa la maschera di Ladybug: protetta dalla sua identità segreta, Marinette diventa coraggiosa, sicura di sé, ironica e determinata. Sente molto la responsabilità di essere una supereroina e fa sempre tutto ciò che è in suo potere per mettere al sicuro gli altri cittadini dai nemici.

miraculous-ladybug-10-curiosita-che-non-conoscete-su-ladybug-e-chatnoir

Il suo kwami

Il suo kwami è Tikki, una creatura magica che le permette di trasformarsi in Ladybug grazie ai suoi orecchini. Le due con il tempo sono diventate molto amiche, e Tikki è una confidente che riesce sempre a risollevarle il morale o a spronarla nei momenti no.

I suoi poteri 

Grazie al suo miraculous, Marinette si trasforma nella supereroina Ladybug. Oltre alla forza, alla velocità e all’agilità, possiede uno strumento per combattere che è il suo yo-yo, con il quale può colpire i nemici, intrappolarli, deviare i loro colpi utilizzandolo come scudo, oppure usarlo per spostarsi da una parte all’altra della città di Parigi più velocemente.

Il suo potere più importante è però il Lucky Charm, che fa comparire dal nulla un oggetto fondamentale per sconfiggere il nemico di turno. Dopo aver ottenuto l’oggetto, sta a lei utilizzare la sua astuzia per creare in pochi secondi un piano per metterlo in pratica. Il Lucky Charm può essere utilizzato però soltanto una volta: dopo averlo evocato, Ladybug ha solo cinque minuti prima di perdere la trasformazione e ritornare “normale” (dopodiché dovrà attendere che Tikki si sia riposata per potersi trasformare di nuovo).

Infine, Ladybug è l’unica supereroina in grado di purificare gli akuma, ovvero le farfalle malvagie del cattivo Papillon, che sfrutta le emozioni negative per creare dei villain che diventino suoi servitori. Una volta sconfitto il nemico, Ladybug può catturare tramite il suo yo-yo la farfalla akuma e liberarla dal male. In seguito lo stesso potere le permette anche di far tornare la città di Parigi alla normalità, eliminando le tracce del combattimento e spesso anche cancellando la memoria dei cittadini coinvolti.

 Miraculous-Ladybug-la-versione-anime-che-non-vedremo-mai-meme

© Riproduzione riservata


Inserisci un Commento