News

LEGO, in arrivo il Millennium Falcon da 7500 pezzi


LEGO, in arrivo il Millennium Falcon da 7500 pezzi

Il set LEGO più grande di sempre è il fantastico Millennium Falcon di Star Wars: oltre 7500 pezzi e tante minifigures dei personaggi per inventare avventure spaziali

di Irene Rosignoli 1/09/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/09/lego-set-millennium-falcon-star-wars-ultimate-collector-7000-pezzi-800-dollari-HP.jpg

Pronti ad aprire un nuovo mutuo? È in arrivo infatti un pack LEGO che farà impazzire tutti i fan di Guerre Stellari al quale sarà difficile resistere. E quale poteva essere il set LEGO con più pezzi e più costoso di sempre se non il mitico Millennium Falcon di Star Wars?

Si chiamerà Ultimate Collector Series Millennium Falcon e sarà in vendita a partire dal 1 ottobre 2017 come parte del merchandise di Star Wars – Gli ultimi Jedi, l’ottavo capitolo in arrivo nelle sale a dicembre. Ed è già ufficialmente il più grande set LEGO mai venduto, con 7541 mattoncini, superando così il precedente record detenuto dal set del Taj Mahal (5922 pezzi). Il Falcon precedente invece ne aveva “soltanto” 5197.

Il set è dettagliato anche all’interno, con le postazioni di comando della nave, un salottino, la sala macchine e altro ancora. Per ricreare le migliori avventure di Star Wars o per inventarne di nuove sono anche presenti le minifigures degli eroi più amati della saga e di alcune creature. Nel pack troverete quindi Han Solo (sia giovane che anziano), la principessa Leia, Chewbacca, C-3PO, un Mynock, Rey, Finn, BB-8 e due adorabili Porg, le buffe creaturine tutte occhi che conosceremo ne Gli Ultimi Jedi.

Anche voi non vedete l’ora di mettere le mani su questo bellissimo set LEGO? E allora fate attenzione al prezzo… sarà di ben 799,99 dollari!

LEGO-ninjago-la-citta-verticale-da-costruire-con-i-mattoncini-meme star-wars-ultimi-jedi-futuro-personaggi-anticipazioni-spoiler-rey-kylo-ren-poe-dameron-meme

Qui sotto il video di presentazione e alcune foto del nuovo set del Millennium Falcon:

 

Fonte: USA Today

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento