News

Hook – Capitan Uncino, ecco i bimbi sperduti 25 anni dopo


Hook – Capitan Uncino, ecco i bimbi sperduti 25 anni dopo

Come sono diventati Rufio, Carambola e Troppo Piccolo? A distanza di 25 anni i bimbi sperduti si riuniscono per ricordare il film cult Hook

di Corinna Spirito 10/08/2016

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2016/08/hookcast-25-reunion.jpg

Sono trascorsi 25 anni da quando Robin Williams cambiò completamente l’immaginario che tutti avevano di Peter Pan. Era infatti il 1991 quando in Hook – Capitano Uncino diretto da Steven Spielberg interpretò la versione adulta del noto personaggio nato dalla penna di James M. Barrie.

Oggi per festeggiare il successo di questo film cult, gli attori che interpretano i bimbi sperduti si sono riuniti a distanza di tanti anni per mostrare ai fan come sono diventati. “Non ci vedevamo da molto tempo ma non abbiamo avvertito la lontananza”, ha dichiarato James Madio, che nel film vestiva i panni del giovane Peter Pan.”Abbiamo ricominciato da dove ci eravamo lasciati, riportando tutto alla memoria. È stato veramente fantastico”, ha rivelato.

peter-pan-live-stage-meme-christopher-walken-allison-williams  Disney-rende-omaggio-a-robin-williams-meme

La reunion è stata anche un’occasione per ricordare Robin Williams, a quasi due anni dalla sua morte. “Penso che per tutti noi – ha detto Dante Basco, alias Rufio – la morte di Robin è stata la morte della nostra adolescenza. C’è tristezza ma anche la voglia di celebrare uno dei più grandi artisti del nostro tempo. Robin mi insegnò cosa voleva dire essere una star e un leader sul set”.

“Manteneva sempre il set vivo, – ha ricordato Madio – voleva essere sicuro di avere un rapporto con ognuno di noi”. Un’affermazione condivisa da tutti. “Per lui – ha confermato Thomas Tulak, l’interprete di Troppo Piccolo – rendere felice e far ridere le persone che aveva intorno era una missione”

Di seguito la divertentissima gallery in cui vediamo i bimbi sperduti in versione adulta

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento