News

Heidi, tutto sul film in arrivo al cinema


Heidi, tutto sul film in arrivo al cinema

Arriva al cinema la nuova trasposizione live action delle avventure di Heidi. Scoprite tutto sul film con curiosità, foto, descrizione dei personaggi e trailer

di Redazione 23/03/2016

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/gallery/heidi-live-action-2015/heidi-film-live-action-2015-28.jpg

Ci siamo, Heidi, la bambina buona e generosa che vive sulle Alpi insieme al nonno, sta per tornare al cinema. Dopo l’anime diretto da Isao Takahata, la versione moderna in computer grafica e le numerose versioni live-action che l’hanno vista protagonista negli anni, è ora in arrivo una nuova pellicola che ha voluto restare molto fedele alla storia originale narrata sulle pagine dell’omonimo romanzo per ragazzi scritto nel 1880 dall’autrice svizzera Johanna Spyri.

Un film, diretto da Alain Gsponer, il regista di Un fantasma per amico,  che appassionerà le mamme, cresciute insieme ad Heidi, e i bambini e le bambine che sognano di correre a piedi nudi sui prati fioriti. Seguiteci per scoprire tutto sul film e sui personaggi, oltre a guardare foto e video. Buona visione!

Heidi-film-live-action-2015-03

TRAMA

Heidi, una bambina rimasta orfana, trascorre i giorni più felici della sua infanzia con il nonno Almöhi, un tipo eccentrico che vive isolato da tutti in una baita sulle montagne svizzere. Insieme al suo amico Peter, Heidi si occupa delle capre di Almöhi, godendosi la libertà tra le montagne. Ma questa epoca spensierata si interrompe bruscamente quando Heidi viene condotta a Francoforte da sua zia Dete. L’idea è di farla vivere con la famiglia del ricco signor Sesemann e di farla diventare una compagna di giochi per Klara, la figlia di Sesemann, costretta su una sedia a rotelle. Allo stesso tempo Heidi potrà imparare a leggere e a scrivere sotto la supervisione di una severa governante, la signorina Rottenmeier. Nonostante le due ragazzine diventino subito amiche, e la nonna di Klara faccia sbocciare in Heidi una passione per i libri, la nostalgia per le montagne e per Almöhi diventa ogni giorno più forte…

I PERSONAGGI

Heidi-film-live-action-2015-21

HEIDI – IL FILM IN CIFRE

  • I libri di Johanna Spyri sono stati tradotti in più di 50 lingue e hanno venduto in tutto il mondo più di 50 milioni di copie. Questo fa di “Heidi” il più grande successo letterario in lingua tedesca.
  • Heidi è amata in particolar modo in Giappone. Lì ci sono state 123 diverse edizioni dei libri di Heidi, 21 manga, 28 libri illustrati e diversi adattamenti animati.
  • 500 bambini svizzeri hanno partecipato ai provini per i ruoli di Heidi e Peter. Nel film ci sono più di 500 comparse che compaiono sullo schermo nei panni degli abitanti dei villaggi, di commercianti o scolari.
  • Le riprese, durate 45 giorni, hanno avuto luogo nel Cantone dei Grigioni in Svizzera, a Monaco, in Turingia e in Sassonia-Anhalt.
  • Circa 25 persone hanno passato tre settimane a Latsch per trasformarla in un paese del XIX° secolo. Le facciate delle case e delle stalle sono state trattate per suggerire la patina del tempo, l’illuminazione stradale è stata rimossa e al centro del paese sono stati ripiantati alcuni giardini. A coronamento di tutto, due enormi furgoni carichi di terriccio – un misto di composto di corteccia, torba e sabbia – hanno scaricato il materiale sul set per rendere il paese misero come un villaggio di montagna della fine del XIX° secolo.
  • Le stradine del paese sono state coperte da 500 chili di neve artificiale in poche ore – un miscuglio di cellulosa e acqua. Per pulire i “resti della neve” ci sono voluti poi diversi giorni!
  • Due settimane prima dell’inizio delle riprese, l’addestratore di animali Michael Schweuneke si è messo alla ricerca di tutti i pastori di capre della regione facendo “provini”, alla ricerca del gregge migliore per il film: 75 capre compaiono ora sullo schermo! Le due caprette protagoniste si chiamano “Schwänli” e “Bärli”. Quirin, che interpreta Peter, si è talmente affezionato alle caprette durante le riprese, che l’ultimo giorno gli sono stati regalati due piccoli di capra.
  • La locomotiva a vapore del film è la locomotiva G 4/5 107, “Albula”, che ha oltre 100 anni e appartiene alla Rhätische Bahn. La linea ferroviaria Albula lunga 62 chilometri, con i suoi 144 ponti e 42 tunnel, è una delle più spettacolari ferrovie a scartamento ridotto del mondo, riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2008. L’antico treno a vapore corre ancora oggi diversi giorni all’anno portando appassionati del treno provenienti da ogni parte del mondo in giro nei Grigioni. (www.bahnmuseum-albula.ch)
  • Centinaia di oggetti di scena sono stati ricreati, riparati, dipinti o invecchiati per il film, compresa la sedia a rotelle di Klara, i quaderni per i compiti dei bambini, libri, attrezzi, piatti, lampade, bastoni e verghe, e molto altro ancora.
  • Nel caso in cui si fossero sporcati o avessero avuto bisogno di una riparazione, c’erano a disposizione tre esemplari per ciascun costume – e alla fine di ogni giornata i costumisti trovavano sempre resti di dolci e cioccolata nelle tasche dei costumi di Heidi, perché Anuk è una golosona!
  • La baita di Almöhi si trova sulle montagne svizzere a 1900 metri di altezza. I cambiamenti meteorologici quotidiani hanno rappresentato una vera sfida durante le riprese: neve, nebbia, grandine, freddo e un sole splendente si sono alternati costantemente. Così, tutte le mattine alle sei, il cameraman Matthias Fleischer saliva in montagna per comunicare poi al cast e alla troupe le sue personali previsioni.

IL TRAILER

LE FOTO

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento