News

Frozen Day: 10 follie record legate al film


Frozen Day: 10 follie record legate al film

A un anno dall'uscita del kolossal Disney nelle sale, facciamo un piccolo viaggio alla ricerca delle vette più alte toccate dai fan. Ci credereste? Il regno di ghiaccio ha persino causato un divorzio!

di Francesco Morzaniga 27/11/2014

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2014/11/Anna-altalena.jpg

Frozen – Il regno di ghiaccio compie oggi un anno. Era infatti il 27 novembre 2013 quando il film entrava in punta di piedi nelle sale americane, per poi partire alla conquista del mondo: ci sarebbe rimasto fino alla metà di settembre 2014, in virtù di un successo enorme, planetario e senza precedenti. Abbiamo già tirato le somme sul kolossal firmato Jennifer Lee e Chris Buck; per ricordarvene qualcuna, il film ha incassato 1,274,219,009 dollari (quinta pellicola più redditizia della storia del cinema, prima in assoluto nella categoria animazione), vinto due Premi Oscar, un Golden Globe, un BAFTA e un ammontare di 58 riconoscimenti raccolti solo nei primi quattro mesi, con la conseguente scelta di Disney di espandere il franchise a musical, attrazioni, libri e chi più ne ha più ne metta. In questo Frozen Day, abbiamo dunque pensato di festeggiare l’anniversario preparandovi qualche piccola gallery a tema Arendelle. La prima è quella che vedete qui in basso: si tratta di una raccolta di 10follie” legate al film, divenuto per molti una vera e propria mania. Troverete, nel dettaglio, tutti i numeri impressionanti legati al merchandise, fin dove si sono spinti alcuni genitori per far felici i loro figli, e persino la dimostrazione che un film può divenire la causa di un divorzio!
Non ci credete? Guardate tutte le immagini… e restate su Movie for Kids, perché il Frozen Day non finisce certo qui!
.
Cose-Frozen   meme-scritt-frozen-day-let-it-go

frozen-rifatto-da-tim-burton-con-scritta-meme   Frozen-MEME-canzoni

Accedete alla scheda cliccando sulla locandina:

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento