News

Egyxos, arriva su Super! una nuova spettacolare serie tv animata


Egyxos, arriva su Super! una nuova spettacolare serie tv animata

Il weekend sarà all'insegna dell'avventura con la nuova adrenalinica serie DeAgostini su un ragazzo che scopre di essere l'Ultimo faraone e di avere straordinari poteri che gli servono per combattere le forze del male

di Redazione 19/02/2015

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2015/02/Egyxos-09.jpg

Egyxos. Tenetevi bene a mente questo nome perché sarà la prossima grande passione dei vostri figli. La nuova serie tv, che andrà in onda su Super! a parire da domenica 22 febbraio, ha infatti tutte le carte in regola per conquistare i bambini dai 6 anni in su grazie ad un irresistibile mix di azione, divertimento, storia e humor. Formata da 26 episodi da mezz’ora ciascuno, è diretta da Enrico Paolantonio, già regista dell’appassionante Le avventure di Jules Verne, ed è co-prodotta da De Agostini Publishing, DeAKids, Planeta Junior e Musicartoon. Una garanzia per questa serie tv nata come prodotto Flow-Pack (bustine con dentro un action figure collezionabile) nel 2011 che ha riscosso un incredibile successo tra i bambibi con oltre 500.000 bustine vendute.
In occasione del lancio ad accompagnare il pubblico nella visione del cartone animato, ci sarà Vittorio Brumotti, campione mondiale di BikeTrial e famoso inviato del programma Striscia la Notizia. Brumotti introdurrà ogni puntata della serie con una divertente clip in cui presenterà e racconterà la storia di Egyxos e le caratteristiche dei personaggi più importanti.
Sul sito del canale www.supertv.it si potranno poi trovare tutte le schede dei personaggi, video, attività e quiz a tema. Anche nella App di Second Screen di Super! ci saranno tantissimi giochi, video e contenuti speciali. Inoltre è prevista una App in uscita il 22 febbraio a cura di De Agostini Publishing: Egyxos – Labyrinth Run sarà disponibile per smartphone e tablet iOS e Android al prezzo lancio di 0.99 euro.
La serie debutterà quindi su Super!, il canale free to air visibile sul digitale terrestre al canale 47 o al 625 di Sky, domenica 22 febbraio alle ore 10 con Egyxos Speciale Anteprima, una speciale programmazione dedicata nella quale verranno mandati in onda i primi due episodi della serie. Egyxos sarà poi sarà poi in onda tutti i weekend ogni sabato e domenica sempre alle ore 10.
Scopriamo qui sotto insieme qualcosa di più sulla serie attraverso la trama, i video e un approfondimento sui personaggi:

Il promo

La trama

Egyxos racconta la storia di un’antica civiltà trasportata in tempi remoti in un’altra dimensione, che ora sta per tornare. Gli Egyxos sono un popolo molto simile agli umani ma sono dotati di eccezionali poteri e sono divisi tra di loro in due fazioni in lotta per il dominio del regno. Due fratelli le guidano: il valoroso e saggio Kefer, che governa per volere del loro padre Ra, ritiratosi in un esilio volontario molto tempo prima; e lo spietato e oscuro Exaton, pronto a tutto pur di diventare lui il dominatore di Egyxos. Nella battaglia senza sosta tra i due fratelli rivali nel corso della storia verrà coinvolto al di là della sua volontà Leo, un giovane ragazzo terrestre. Il ragazzo non sa di avere un grande potere ma si scoprirà che Leo è l’ultimo faraone della terra. Quando si renderà conto del suo dono, la vita per Leo non sarà più la stessa e inizierà una grande avventura tra i due mondi, pericolosa ed emozionante.

Egyxos-03

I personaggi

LeoLEO

Il protagonista della serie è un ragazzino di 12 anni, che vive in una grande metropoli. La sua è una famiglia normale, con i genitori che lavorano e due fratellini più piccoli, Juliet e Toby, due gemelli di sei anni, spesso affidati alle sue cure. Leo vive in una casa a due piani, una villetta modesta in un quartiere tranquillo fuori dal centro frenetico della città. Il ragazzo frequenta la scuola pubblica; Leo ha una passione enorme per la pallacanestro e il suo sogno più grande è riuscire a entrare nella squadra di basket dell’istituto. A scuola c’è tutto il suo mondo con gli amici di sempre Dale e Bernie (una coppia di nerd simpatici), l’antipatico Colin (avversario fuori e dentro il campo) e soprattutto Kay, la ragazza di cui Leo è innamorato dai tempi delle elementari (senza che lei lo sappia – o forse sì…). La vita di Leo scorre tranquilla e senza troppi scossoni fino a quando il segreto del bracciale di Ra non gli si rivela e il ragazzo scopre di essere l’ultimo discendente dei faraoni dell’antico Egitto. Lo attende un compito importante: salvare il regno degli Egyxos e difendere la Terra dall’invasione di Exaton.

Potere: Il Bracciale di Ra è lo strumento più potente fuori e dentro il mondo di Egyxos. Quattro sono le pietre incastonate sul Bracciale: tre pietre controllano ognuna un potere differente: il potere dell’acqua, il potere dell’aria e il potere del fuoco. Su tutte c’è la gemma più importante, l’Occhio di Ra, un concentrato di energia cosmica grazie al quale il bracciale diventa una chiave per aprire la porta sui mondi. Utilizzando il bracciale Leo può scatenare i poteri dei guerrieri Egyxos e attivare la sua armatura.

Potere Super: L’Armatura di Faraone Eroico racchiude ed esalta tutti i poteri contenuti nel bracciale trasformando Leo in un combattente di livello superiore. Inoltre, Leo può modificare la sua armatura attivando alternativamente il potere dell’acqua, il potere dell’aria o il potere del fuoco.

Le forze del bene

Armate Oro

KeferKEFER

È il Grande Faraone delle Armate d’Oro, signore delle Piramidi Sospese, figlio di Ra e fratello di Exaton. Kefer è un guerriero coraggioso e determinato, mosso da un grande senso di responsabilità nei confronti del regno creato da suo padre. A lui erano state affidate le due chiavi per aprire il varco tra la dimensione Egyxos e la Terra ma una di queste gli è stata sottratta da Exaton con l’inganno. L’arrivo di Leo nel mondo degli Egyxos cambierà il carattere di Kefer, rendendolo più amichevole e sorridente.

Potere: Il suo potere principale è quello di governare le Acque, il bene più prezioso in un mondo dominato dalla sabbia del deserto.

  • Anello del Faraone – Dalla spada scaglia anelli di energia per dei colpi dirompenti.
  • Folgore d’energia – Scatena tempeste di fulmini.
  • Tempesta reale – Governa le acque, controllando i flussi a proprio piacimento.

Potere Super:

  • Onda del potere – La spada libera scariche di energia distruttrice sotto forma di onde concentriche di ampia portata capaci di spazzare via un intero esercito
  • Uragano eterno – Crea uragani spaventosi con venti irresistibili e piogge sferzanti.
  • Potere Egyxos – Evoca maremoti, imprigionando la forza e l’energia dell’acqua in colpi violentissimi.

HorusHORUS

È il migliore amico di Kefer, suo compagno di infanzia e ora suo primo consigliere. Horus è il figlio di Iside e con la madre siede nel Consiglio dei Reggenti. Coraggioso e spericolato, Horus preferisce l’azione e le battaglie alle riunioni del Consiglio. È un ottimo stratega e un guerriero esperto, i suoi poteri, legati alla figura del falco, fanno di lui l’unico Egyxos in grado di volare nella sua versione Super.

Potere:

  • Sguardo della sfinge – Pietrifica temporaneamente il nemico immobilizzandolo.
  • Raggio del Sole – Crea una falce dalla lama di energia capace di tagliare pietra e metallo.
  • Attacco del falco – Il becco affilato spezza il metallo.

Potere Super:

  • Statua di sabbia – I bersagli sono trasformati in pietra per poi sgretolarsi in finissima sabbia.
  • Ali del potere – Le ali spiegate dell’armatura hanno bordi taglientissimi.
  • Artiglio del destino – Quando scattano, gli artigli dell’armatura non mollano la presa; gli artigli potentissimi possono lanciare a grandi distanze gli avversari o gli oggetti afferrati.

ApisAPIS

Tra tutti gli Egyxos è il più grande e il più forte. Amico fidato e sincero di Kefer, Apis è votato alla fedeltà e all’obbedienza assoluta. Burbero e facile alla rabbia è severo con sé stesso e con chi lo circonda. A lui è affidato l’addestramento dei guerrieri del regno, un compito che svolge con dedizione totale, pretendendo il massimo dai suoi soldati. Gran combattente e maestro d’armi insuperato, Apis vive e lavora all’interno del Labirinto, un luogo misterioso e pericoloso di cui solo lui conosce tutti i segreti. Il suo aspetto è quello di un toro e si trova a disagio in situazioni conviviali o nelle cerimonie ufficiali, rivelando in questi casi il lato goffo di chi non è abituato a cortesie e attenzioni.

Potere:

  • Raggio di luce – Apis riesce a convogliare l’energia del sole creando una falce fiammeggiante.
  • Colpo del Labirinto – Onda di energia con cui confonde gli avversari facendo perdere loro l’equilibrio.
  • Attacco del toro – Attacco distruttivo che travolte qualunque cosa trovi sul suo cammino

Potere Super:

  • Sole e Luna – Apis crea una doppia falce; una lama è rovente e incendia, l’altra è gelata e ghiaccia.
  • Morsa magnetica – Una scarica magnetica travolgente che piega il metallo fecendolo diventare una morsa da cui è impossibile liberarsi.
  • Assalto dell’eroe – La carica più distruttiva di Apis: l’armatura si carica di energia e una volta lanciata contro un bersaglio niente può fermarla.

KhaKHA

Guerriero della squadra di Kefer, è un ex schiavo egiziano che lo stesso Ra ha elevato al rango di Egyxos, premiandolo per il suo coraggio e la sua generosità a favore degli altri sfortunati prigionieri che come lui si ribellarono a un principe crudele. Kha non ha dimenticato le sue origini umili, detesta i prepotenti e le ingiustizie ed è sempre pronto a schierarsi dalla parte dei più deboli. Racchiude in sé la forza di mille schiavi e ha fatto delle catene le sue armi.

Potere:

  • Kharika Khataklisma – Attacco frontale di Kha con catene rotanti.
  • Pugno d’acciaio – Scarica di pugni velocissima.
  • Morso del serpente – Le punte della catena vengono lanciate come dardi.

Potere Super:

  • Skhatena Khatena – Le catene di Kha diventano le sue braccia trasformandosi in potenti tentacoli d’acciaio.
  • Urto sismico – I pugni dell’armatura si caricano di energia e lanciano scariche sismiche in grado di produrre terremoti.
  • Catena folgorante – Le catene elettrificate diventano delle fruste folgoranti.

RamsesRAMSES

È l’unico guerriero mutaforma della squadra di Kefer. È un solitario che vive fuori dalla città, preferendo la quiete di un’oasi allo splendore delle piramidi volanti. Ramses è un Cercatore che per lungo tempo ha percorso il mondo degli uomini in cerca del Bracciale di Ra. Viaggiatore instancabile, Ramses è un esperto conoscitore di tracce capace di seguire ogni pista. Pur essendo schivo, Ramses non fa mai mancare la sua presenza al fianco di Kefer quando arriva il momento dell’azione.

Potere:

  • Urlo del deserto – Un colpo sonico diretto a stordire l’avversario.
  • Riflesso del buio La scimitarra produce un riflesso ipnotico capace di dare corpo alle peggiori paure dell’avversario.
  • Miraggio delle dune – Ramses crea un doppione di sé stesso, un’immagine virtuale per confondere l’avversario.

Potere Super:

  • Vento del deserto – Un colpo sonico estremo che si trasforma in un’onda d’urto solida.
  • Specchio energetico – Risucchia le energie vitali di chi si riflette nella lama della sua scimitarra.
  • Tempesta di sabbia – La scimitarra rotante crea un turbine di sabbia.

HyksosHYKSOS

È un guerriero brillante con un talento speciale per trappole e armamenti. Conoscitore di qualsiasi tecnica di combattimento, Hyksos è rapido, silenzioso e letale. Curioso e acuto, è sempre impegnato nei suoi allenamenti. Ha un talento speciale per dare vita a nuove armi che progetta e costruisce personalmente. Hyksos non è mai disarmato: tra le sue mani tutto quello che lo circonda può diventare un oggetto pericoloso. Solo nel suo laboratorio Hyksos sa davvero rilassarsi ed essere felice.

Potere:

  • Lancia dello scorpione – È il nome della sua lancia avvelenata, la punta è intrisa nel veleno degli Scorpioni Testa di Morto
  • Dardi di fiamma – Può creare dei dardi infuocati che lancia in tutte le direzioni.
  • Ombra Egyxos – Hyksos entra in modalità invisibile per sorprendere i nemici.

Potere Super:

  • Coda dello scorpione – La sua lancia potenziata quando viene scagliata segue il bersaglio fino a centrarlo; è nota anche come la Maledizione di Hyksos.
  • Turbine di fuoco – Getto di fiamma potenziato che Hyksos può rivolgere contro molti nemici contemporaneamente.
  • Dimensione ombra – Per un breve periodo Hyksos riesce a bloccare il tempo fermando gli avversari mentre egli continua a muoversi.

NeithNEITH

È l’unica guerriera dell’Armata d’Oro di Kefer e va molto orgogliosa di questo suo primato. Neith ricopre l’importante ruolo di Guardiana delle porte della città; ai suoi ordini ci sono i soldati che sorvegliano il perimetro della città delle Piramidi Volanti. Dura e agguerrita, Neith affronterà Leo come un avversario ma presto imparerà ad apprezzare il nuovo arrivato. La guerriera ha un profondo senso dell’onore e in battaglia è sempre in prima fila. Neith è armata con uno scudo robusto e una possente mazza da battaglia ribattezzata Pugno del gigante.

Potere:

  • Mano di Iside – È lo scudo indistruttibile di Neith che può dividersi in due metà diventando un’arma.
  • Pugno del gigante – La mazza ferrata di Neith abbattuta al suolo spalanca crepe nel terreno.
  • Stella cadente – Attacco dall’alto di Neith; maggiore è l’altezza da cui cade e più forte è l’impatto della mazza ferrata contro il bersaglio. Grazie alla protezione dello scudo, può lanciarsi anche da grandi altezze.

Potere Super:

  • Barriera degli Egyxos Lo scudo potenziato respinge gli attacchi convertendo l’energia del colpo ricevuto contro l’avversario. Può resistere all’assalto di qualunque altra armatura.
  • Doppio tuono – La mazza ferrata potenziata assesta colpi esplosivi che deflagrano all’impatto.
  • Pozzo del fato – Con un colpo di mazza ferrata spalanca un vortice che risucchia l’avversario teletrasportandolo nel punto più distante della Terra di Nessuno.

Le forze del male

Armate Nere

ExatonEXATON

È il Grande Faraone Oscuro, figlio di Ra e fratello di Kefer; capo delle Armate Nere. Exaton ha un solo obiettivo: conquistare il regno per dominare incontrastato e guidare l’invasione sulla Terra, un luogo che Exaton considera appartenere di diritto agli Egyxos. Ambizioso e determinato, Exaton è mosso da un odio feroce nei confronti di suo fratello Kefer, verso il quale nutre un’invidia profonda considerandolo il preferito di Ra. Dopo una lunga prigionia, Exaton è evaso e si è impossessato di una delle due chiavi per aprire il varco dimensionale tra Egyxos e la Terra. Exaton vive nella Piramide Oscura, ai margini dell’inospitale Terra di Nessuno. La Piramide, colossale e inquietante, simboleggia al meglio il carattere di Exaton, è un simbolo di potere e una minaccia verso il mondo libero degli Egyxos. Exaton, oltre ai suoi consiglieri e ai suoi guerrieri, può contare ancora su alcuni sostenitori nella città delle Piramidi Volanti e ha un alleato insospettabile all’interno del Consiglio dei Reggenti grazie al quale può seguire le azioni di Kefer e organizzare i suoi piani diretti alla cattura di Leo e alla distruzione del fratello.

Potere:

Così come Kefer controlla le acque, Exaton è il padrone dell’arida sabbia, che plasma e governa a suo piacimento facendola innalzare per creare mura, abbattendola sul nemico, creando gorghi e voragini che ingoiano ogni cosa.

  • Spada suprema – Controlla le sabbie del deserto creando formazioni e movimenti contro il nemico.
  • Piramide Oscura – Una scarica di fulmini neri che racchiudono l’avversario in una rete piramidale.
  • Assalto Exatonico – La spada rotante, lanciata come un boomerang, torna sempre tra le mani di Exaton.

Potere Super:

  • Cuore nero del faraone – Emette un raggio di energia oscura dal petto, in corrispondenza del cuore.
  • Energia cosmica – Lancia grandi onde di energia che sollevano maremoti di sabbia.
  • Distruzione finale – La spada convoglia l’energia della Piramide Oscura diventando una lama invincibile. Quando la spada è attiva le difese della Piramide sono deboli.

ThotTHOTH

Con il corpo umano e la testa di ibis, Thoth è il primo e più ascoltato consigliere di Exaton. È uno stratega astuto abituato a manipolare chi lo circonda per il proprio tornaconto. Ambizioso, Thoth è attento a compiacere Exaton nella segreta speranza di riuscire un giorno a prendere il suo posto. Thoth non è ben visto da Anubi e Sehkmet, alleati ma allo stesso tempo rivali.

Potere:

  • Fuoco assoluto – Thoth domina il potere del fuoco, può lanciare fiamme potenti.
  • Becco del potere – Con il becco dell’ibis sferra colpi laceranti.
  • Incanto delle tenebre – Con il suo bastone da combattimento fa calare il buio più fitto sulla scena. Thoth vede nelle tenebre e può colpire l’avversario sorprendendolo nell’oscurità.

Potere Super:

  • Ruggito di fuoco – Dal becco lancia un getto di fuoco possente.
  • Rostro del potere – Il becco dell’armatura diventa una punta affilata e tagliente come un rasoio.
  • Spettro nero – Il bastone da combattimento trasforma l’avversario in una figura oscura, con un effetto al negativo. L’avversario diventa impalpabile, una sorta di fantasma.

AnubiANUBI

Come Ramses per Kefer, Anubi è il cercatore mutaforma di Exaton. Le sue fattezze sono quelle dello sciacallo. Freddo esecutore degli ordini di Exaton, maestro dell’inganno, è un personaggio senza scrupoli, disposto a qualsiasi azione per portare a termine le sue missioni. È uno da cui guardarsi le spalle, e i suoi stessi compagni all’interno della Piramide Oscura lo sanno bene. Anubi può mettersi in contatto mentale con Exaton tenendolo aggiornato nel corso delle sue missioni.

Potere:

  • Battito ipnotico – Con un raggio dagli occhi può ipnotizzare l’avversario fino a controllarlo mentalmente.
  • Presa immobilizzante – Stretta terrificante con cui immobilizza l’avversario.
  • Fiamma del potere – Può lanciare fiamme che non bruciano ma avvolgono l’avversario privandolo delle forze.

Potere Super:

  • Zanne mannare – La bocca si spalanca e una doppia serie di denti appuntiti compaiono per dare morsi avvelenati.
  • Stretta del potere – È la presa più forte di Anubi. Quando i due bracciali che indossa si sovrappongono la pressione della stretta può frantumare colonne di pietra, piloni d’acciaio e cemento o un’armatura Egyxos.
  • Graffio di Anubi – Un graffio degli artigli velenosi di Anubi può arrivare a corrodere perfino un’armatura Egyxos.

KarnakKARNAK

È il guardiano della Piramide Oscura e delle sue segrete. Brutale e ottuso, comanda le mummie del corpo di guardia del palazzo. Fedele a Exaton in maniera assoluta, vive per servire il suo padrone e per compiacerlo. Figlio del fango, si rigenera dalle ferite e dai danni della battaglia nel pozzo ribollente situato nelle profondità della Piramide di Exaton. In battaglia usa un arco.

Potere:

  • Dardo oscuro – La punta delle sue frecce contiene il fango della pozza della Piramide che nell’impatto si espande e si solidifica intorno al bersaglio colpito.
  • Forza della Piramide – Una carica di superforza che potenzia Karnak e che egli usa contro i nemici.
  • Prigione di Karnak – Karnak affonda le mani nel terreno irradiando un’onda che crea delle sabbie mobili che ingoiano l’avversario impedendogli di muoversi.

Potere Super:

  • Freccia Nera – Con il suo superarco da battaglia Karnak scaglia frecce esplosive che producono una pioggia di schegge incandescenti ad ampio raggio.
  • Potenza della sfinge – Karnak assorbe dalla terra la sua energia potenziando l’armatura.
  • Soffio della Terra – Al comando di Karnak si sollevano dal suolo dei geyser di fango, getti altissimi e potenti che spazzano via avversari e mezzi.

NaktNAKT

È il primo generale dell’Armata Nera di Exaton. Calmo e gelido è un attento pianificatore. Nakt vuole avere il controllo su ogni dettaglio; severo con sé stesso e con le sue truppe, è un guerriero totalmente dedito alla causa di Exaton. Fedele e determinato è un punto di riferimento per tutti.

Potere:

  • Sfere di fuoco – Lancia sfere fiammeggianti che seguono il bersaglio.
  • Scudo invincibile – Scudo indistruttibile usato negli attacchi frontali.
  • Mossa del cobra – Sequenza di calci rapidi e devastanti.

Potere Super:

  • Inferno di fuoco – La fiamma potenziata di Nakt è inestinguibile, avvolge e consuma l’energia del nemico.
  • Barriera rovente – L’armatura sprigiona una barriera fiammeggiante intorno all’avversario o a protezione di Nakt.
  • Calcio di tuono – Calcio rotante volante che mette fuori combattimento gli avversari.

HatanorHATANOR

La grande mummia è il secondo generale di Exaton, egli trova nella guerra la sua unica ragione d’essere, il campo di battaglia lo esalta e quando non è in azione è aggressivo e provocatorio. Exaton è il solo capace di controllarlo. Hatanor ha una grande rivalità con Nakt: entrambi vogliono compiacere Exaton e tra i due c’è uno scontro continuo per superarsi. Hatanor è molto abile con la sua spada, un’arma che sul campo di battaglia fa il vuoto tra le file nemiche.

Potere:

  • Sarcofago nero – Le bende della mummia avvolgono e imbozzolano l’avversario.
  • Lama di Hatanor – La spada, carica di energia, scaglia fulmini dall’estremità.
  • Colpo della mummia – Hatanor afferra l’avversario con le bende e lo scaraventa lontano dopo averlo fatto ruotare.

Potere Super:

  • Laccio di Hatanor – Le bende di Hatanor si animano come tentacoli colpendo come fruste taglienti.
  • Carro della mezzaluna – Dall’armatura corazzata della mummia fuoriescono due lame ricurve laterali e Hatanor correndo falcia tutto ciò che gli si para davanti.
  • Spade volanti – Ogni benda animata impugna una spada permettendo ad Hatanor di combattere più avversari contemporaneamente.

SekmetSEKHMET

La guerriera dalla testa di leonessa è una combattente ma anche una sacerdotessa, ed è quindi uno dei personaggi più insidiosi alla corte di Exaton. Sekhmet usa il potere Egyxos per fare esperimenti e creare nuove armi da usare contro l’Armata d’Oro. Come molti suoi compagni, anche Sekhmet è ambiziosa e non esita a mettersi contro i suoi stessi alleati. Sekhmet è una figura temibile in grado di padroneggiare sia il potere delle armi che quello della tecnologia e delle energie soprannaturali. Affascinante e sottile ha una mente superiore che mette al servizio di Exaton e della sua causa. Sekhmet ha uno scettro che in battaglia diventa un’arma.

Potere:

  • Occhio ciclopico – Dagli occhi lancia dei raggi folgoranti che bloccano gli avversari.
  • Attacco della leonessa – Sekhmet sfodera artigli lunghi e affilati con cui lacera e afferra i nemici.
  • Scettro di Sekhmet – Dal suo scettro scatta una lama e l’oggetto si trasforma in una lancia letale.

Potere Super:

  • Luce della regina – Sekhmet lancia degli assalti abbaglianti, irradiando luce con una tale intensità che può perfino bruciare ciò che la circonda.
  • Scatto fulminante – Sekhmet si produce in uno scatto estremamente rapido caricandosi di elettricità nel balzo e folgorando l’avversario nel momento dell’impatto.
  • Colpo di coda – Lo scettro si estende e fa scattare due punte alle estremità opposte che sprizzano elettricità, ruotandole rapidamente la lancia crea uno scudo elettrico.

Consiglio dei ReggentiIL CONSIGLIO DEI REGGENTI

Il popolo Egyxos è guidato da un Consiglio dei Reggenti che affianca il faraone Kefer nella gestione del regno. Kefer e il Consiglio amministrano la legge e la vita quotidiana in uno spirito di collaborazione. A presiedere il consiglio c’è la sensibile e generosa Iside; intorno a lei siedono suo figlio Horus, il buffo e divertente Bes, il serio e tenebroso Seth e l’irreprensibile Maat. Con l’esclusione di Horus, nessuno degli altri Reggenti veste più l’armatura del guerriero, ma all’occorrenza e di fronte a problemi importanti saranno pronti a tornare ad indossare l’armatura.

Famiglia di LeoLA FAMIGLIA DI LEO

È composta da quattro persone oltre a Leo. Suo padre Ted, un tecnico informatico, e sua madre Louise, che lavora come contabile. Ted ha una grande passione per lo sport, mentre Louise ha l’hobby per la cucina, pur senza essere una brava cuoca: i suoi piatti bizzarri a volte creano ilarità a tavola, ma tale è l’impegno che ci mette che tutta la famiglia finisce per mangiarli con gusto. Leo dà una mano in casa prendendosi cura dei fratelli minori, due allegri gemellini che si chiamano Toby e Juliet. Toby è avventuroso e gioioso, con la passione per le grandi imprese e un sogno, quello di diventare esploratore spaziale. Juliet è più concreta e tranquilla, ma sa anche farsi valere. Da grande vuol fare la veterinaria di peluche. Il suo carattere determinato la spinge a battibeccare con Toby. Tocca a Leo portare felicità tra i suoi fratellini.

Compagni di ScuolaI COMPAGNI DI SCUOLA

A scuola con Leo troviamo Dale, Bernie, Kay, Colin e Astrid. I primi due sono i migliori amici di Leo; Dale è un ragazzino estremamente intelligente e deciso, quello che fa sempre la scelta migliore e si schiera dalla parte giusta. Bernie è simpatico e riflessivo, un nerd campione di tanti videogiochi, e conoscitore di serie tv e fumetti, sempre alle prese con un torneo in cui battere qualche record. Essi rappresentano la “spalla” comica di Leo. Kay è una dolce ragazzina, amica di Leo. È una ragazzina sempre a disposizione di chi è in difficoltà ed è pronta ad aiutare le sue amiche quando hanno un problema sia scolastico che d’amicizia. È sempre stata promossa, ma non ama troppo lo studio, crede nei sogni e nell’amicizia. Colin è un grande sportivo e ha già ottenuto il posto nella squadra scolastica di basket, un risultato che lo fa sentire un vero campione. Spavaldo e sicuro di sé, può apparire un po’ duro, ma ha solo voglia di costruire un legame d’amicizia sincero con tutti. Infine Astrid, la ragazzina più popolare e viziata della scuola, che in seguito ad un’avventura su Egyxos scoprira’ di avere un debole per Leo.

Qui sotto tutte le foto della serie tv:

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento