News

È ufficiale, Disney acquista 21st Century Fox per 52,4 miliardi di dollari


È ufficiale, Disney acquista 21st Century Fox per 52,4 miliardi di dollari

Accordo concluso. D'ora in poi i grandi franchise di 20th Century Fox come X-Men e Deadpool entreranno nella scuderia della casa di Topolino insieme ai grandi successi televisivi. Qui tutti i dettagli dell'acquisizione di 21st Century Fox da parte del colosso Disney

di Redazione 14/12/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/11/disney-punta-all-acquisizione-di-20th-century-fox-HP.jpg

Erano soltanto voci ma ora è diventato realtà. Mentre nel mondo gli spettatori affollano le sale per vedere l’ottavo capitolo di Star Wars – Gli ultimi Jedi, The Walt Disney Company ha annunciato ufficialmente l’acquisizione della 21st Century Fox per 54,2 miliardi di dollari (più i debiti della società che ammontano a 13,7 miliardi di dollari).

Un’operazione che avrà un impatto decisivo sull’intrattenimento degli anni futuri, perché permettera alla casa di Topolino di fare un ulteriore salto di qualità e di diversificare maggiormente la propria offerta, tanto da convincere il CEO Disney, Bob Iger a posticipare il proprio pensionamento fino al 2021 così da poter seguire da vicino l’acquisizione.

La trattativa in dettaglio

  • Disney acquisirà la 21th Century Fox per un totale di 52,4 miliardi di dollari in azioni (al valore di 0,2745 azioni per ogni titolo Fox). Cifra che sale a 66,4 miliardi di dollari tenendo presente i debiti dell’azienda di Murdoch di cui Disney si prende carico.
  • Prima dell’acquisizione Fox dovrà scorporare Fox Broadcasting Network, Fox New Channel, Fox Business Network, FS1, Fs2 e Big Ten Network che confluiranno in una nuova società quotata.
  • A Disney quindi andranno: Fx Networks, National Geographic Partners, Fox Sports Regional Networks, Fox Networks Grup International, Star India e le partecipazioni di Fox in Hulu, Sky, Tata Sky e Endemol Shine Group.
  • Senza contare che Disney mette così le mani su alcuni dei franchise più forti di 20th Century Fox, Fox Searchlight Pictures e Fox 2000 come Avatar, L’uomo ragno e gli X-Men e tutte le unità creative televisive che hanno portato al successo di serie tv come Modern Family, This is Us e I Simpson.

Le dichiarazioni

«L’acquisizione di questa straordinaria collezione di aziende della 21st Century Fox è il riflesso della crescente domanda da parte dei consumatori di una ricca diversificazione delle esperienze di intrattenimento che sono più avvincenti, accessibili e convenienti di quanto non lo fossero prima», ha dichiarato Robert A. Iger, Chairman e Chief Executive Officer di The Walt Disney Company. «Siamo onorati e grati che Rupert Murdoch ci abbia affidato il futuro delle attività del gruppo nella cui costruzione che ha impiegato tutta la vita, e siamo entusiasti di questa straordinaria opportunità di crescere in modo significativo il nostro portafoglio di franchise e contenuti per migliorare notevolmente la nostra offerta ai consumatori. L’accordo amplierà inoltre la nostra portata internazionale, consentendoci di offrire storie di prim’ordine e piattaforme di distribuzione a un numero sempre maggiore di consumatori nei principali mercati di tutto il mondo».

«Siamo estremamente orgogliosi di tutto ciò che abbiamo costruito alla 21st Century Fox, e credo fermamente che questa combinazione con Disney darà ancora più valore agli azionisti, dato che la nuova Disney continua a stabilire il ritmo in un’industria in crescita e dinamica», ha dichiarato Rupert Murdoch, presidente esecutivo della 21st Century Fox. «Inoltre, sono convinto che questa combinazione, sotto la guida di Bob Iger, rafforzerà una delle più grandi aziende al mondo. Sono grato e incoraggiato che Bob abbia accettato di rimanere, e si impegna a farcela con una squadra che non è seconda a nessuno».

Cosa ne pensate di questa acquisizione?

Fonte: Disney

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento