News

Dottoressa Peluche, andato in onda l’episodio che celebra ogni tipo di famiglia


Dottoressa Peluche, andato in onda l’episodio che celebra ogni tipo di famiglia

Nell'ultimo episodio della quarta stagione andato in onda in America la piccola Dottoressa Peluche incontra una famiglia con due mamme

di Irene Rosignoli 7/08/2017

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2017/08/dottoressa-peluche-disney-junior-coppia-omosessuale-quarta-stagione.jpg

La rappresentazione di tutte le famiglie è importante nei cartoni animati per bambini, e i produttori di Dottoressa Peluche, la serie Disney, lo sanno benissimo.

Ecco perché in un episodio andato in onda appena qualche giorno fa in America hanno deciso di inserire anche una “famiglia arcobaleno“, composta da due bambole donne e dai loro figli. La protagonista Dottie, la dottoressa dei giocattoli, riceve la loro richiesta di aiuto dopo che un drago giocattolo causa un “terremoto” saltando su e giù e spaventando la famiglia. Il suo compito sarà quindi quello di aiutare le due bamboline a gestire le situazioni di emergenza e a preparare un kit di primo soccorso da tenere in casa.

“Dottoressa Peluche è uno show per bambini che parla dell’importanza di accettare ogni tipo di persona nella propria comunità”, racconta la creatrice della serie Chris Nee. “Come mamma in una famiglia arcobaleno, sono orgogliosa di avere un episodio che rifletta il mondo in cui vivono oggi i miei figli e che dimostri a tutti gli spettatori che cosa significa l’amore per Dottoressa Peluche”.

Non è la prima volta che la Disney si dimostra aperta verso le coppie dello stesso sesso mostrandole nei suoi prodotti: il primo esempio fu nella serie live action Buona fortuna Charlie, mentre l’ultimo è stato qualche mese fa al cinema con il film La Bella e la Bestia e in particolare con il personaggio di LeTont.

sofia-e-i-troll-recensione la-bella-e-la-bestia-25-curiosita-sul-film-live-action-disney-2017

Qui sotto tante foto della serie Disney Dottoressa Peluche:

© Riproduzione riservata


Inserisci un Commento