News

Chi è Victoria di Alex & Co.? Intervista a Chiara Iezzi Cohen


Chi è Victoria di Alex & Co.? Intervista a Chiara Iezzi Cohen

Abbiamo voluto andare alle origini del male intervistando Chiara Iezzi Cohen che ci ha raccontato un po' il personaggio di Victoria

di Alessia Pipitone 27/11/2015

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2015/11/CHIARA-IEZZI-COHEN-ALEX-E-CO-21.jpg

Domenica 29 novembre alle 19.30 andrà in onda il finale di stagione di Alex & Co, e per l’occasione parteciperanno anche i The Vamps! Questa seconda stagione è stata veramente entusiasmante, ricca di sorprese e di emozioni, sicuramente anche grazie ai nuovi personaggi che hanno arricchito le vicende. Una di questi personaggi è Victoria, la mamma di Linda, interpretata da Chiara Iezzi Cohen, passato da cantante e futuro molto promettente come attrice. Ma come nasce il suo personaggio? Abbiamo cercato di scoprirlo intervistandola per voi!

Come ti sei trovata nei panni della villain Victoria?
«Il ruolo del cattivo è sempre molto interessante e divertente! Da spettatrice, e appassionata di storie di super eroi, mi sono sempre resa conto di come il ruolo del cattivo fosse fondamentale. Infatti è solo grazie all’antagonista che l’eroe riesce a compiere determinate azioni, a superare gli ostacoli e a evolvere».

CHIARA-IEZZI-COHEN-ALEX-E-CO-1

Per interpretare questo personaggio, a quale villain Disney ti sei ispirata?
«In particolare a Maleficent, che è un villain molto interessante perché fa un percorso di redenzione, ma anche perchè a livello visual, è un personaggio dal portamento elegante e impavido. Ho preso ispirazione anche da Crudelia De Mon, che invece è un cartoon, e mi ha aiutata a tenere una recitazione tra il cinematografico e il cartone animato per dare un ritmo più leggero e ironico alle scene. Victoria è un personaggio senz’altro cattivo, ma anche molto ironico e a tratti buffo. In un a puntata poi, c’è una vera e propria citazione di Biancaneve, dove Debora Villa, o meglio il personaggio di Nina, che mentre pulisce il vetro dice “Specchio specchio delle mio brame.. ” e da dietro vede l’immagine riflessa di Victoria che sta arrivando».

È un personaggio con molte sfumature quindi…
«Si, Victoria in una scena può cambiare molte espressioni: può arrabbiarsi, può diventare più ironica, più cinica, più malvagia… Insomma può cambiare espressività nello sguardo e nei toni della voce in più momenti anche soltanto in una scena. Quindi era anche una sfida, attorialmente parlando, riuscire a gestire tutte le movenze del personaggio».

chiara-iezzi-crudelia-maleficent

Quali sono secondo te le differenze tra il tuo personaggio e quello degli altri?
«Per me era divertente proprio girare le scene, perché Victoria è il classico personaggio che crea ostacoli e problemi (ride). Poi aveva un look molto sopra le righe, molto Disneyano. Forse diciamo che gli altri personaggi sono più aderenti alla realtà, perché il preside fa il preside e gli studenti fanno gli studenti, lei ha questo look che in certi casi è anche un po’ fiabesco, è un personaggio particolare che in Italia non avrei immaginato di poter interpretare».

Alex & Co è una serie fresca, che ha già avuto un grande successo, a cosa è dovuto secondo te?
«Ogni elemento è curato molto bene: dalla musica, alla sceneggiatura, al lavoro degli attori e del regista… Tutti questi elementi sono congeniati in maniera eccellente. Ma secondo me il segreto è proprio il clima armonioso tra tutti e il team molto unito».

Chiara-iezzi-alex-and-con.jpg

Quali sono i cartoni che hanno un po’ segnato la tua crescita?
«Diciamo che con quelli della Disney ci sono un po’ cresciuta, come tutti ovviamente. È difficile scegliere, ma forse preferisco Biancaneve perché ha dei toni molto cupi, e mi ricordo che quando l’ho visto da bambina, un po’ mi aveva anche impaurita… La fuga nel bosco, l’oscurità… Ci sono proprio dei ricordi emozionali legati a questo film, è come la ricerca della luce nel buio. È proprio un film strordinario».

E invece qual è il tuo film preferito?
«In generale gli action movie, ma non ne ho proprio uno preferito. Aldilà delle pietre miliari come The Interpreter con Nicole Kidman, Salt con Angelina Jolie e il Padrino con De Niro, i film della Marvel sono forse quelli che preferisco, li vedo tutti! Ho un debole per i super eroi come Spiderman e Batman…»

biancaneve

Hai progetti per il futuro?
«Adesso sto cercando di trovare una nicchia in America e a Londra come attrice, ho studiato parecchio e finalmente mi sento pronta…»

 

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento