News

Capitan Harlock 3D, tutto sul film d’animazione in CG


Capitan Harlock 3D, tutto sul film d’animazione in CG

Esce l'1 gennaio 2014 il film d'animazione in CG che porta il leggendario pirata dello spazio al cinema. Scopriamo insieme personaggi e curiosità

di Redazione 31/12/2013

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2013/12/capitan-harlock-grande.jpg

Il 2014 si apre alla grande con il ritorno di Capitan Harlock. Il celebre pirata dello spazio che si ribella contro le forze governative e si batte insieme al suo equipaggio a bordo dell’invincibile astronave Arcadia per difendere l’umanità è, infatti, il protagonista di un film realizzato in CG sull’opera originale Capitan Harlock, pirata dello spazio scritta da Leiji Matsumoto, leggendario autore di fumetti sci-fi, in uscita l’1 gennaio 2014. Diretta da Shinji Aramaki (Starship Troopers: l’invasione.), la pellicola è ambientata nell’anno 2977, quando 500 miliardi di esseri umani dispersi nell’universo desiderano ardentemente fare ritorno a quel pianeta che ancora sentono come la propria casa. Capitan Harlock è l’unico uomo rimasto ad opporsi alla corrotta Gaia Sanction e a cercare di impedire l’estensione del suo dominio all’intero mondo intergalattico. Deciso a vendicarsi contro coloro che hanno fatto del male sia a lui che a tutto il genere umano, il misterioso pirata dello spazio erra nell’universo sulla sua astronave da guerra, l’Arcadia, attaccando spavaldamente e saccheggiando le navi nemiche. Il capo della flotta di Gaia, Ezra, manda suo fratello minore Yama ad infiltrarsi sull’Arcadia per uccidere Harlock. Ma Logan scoprirà presto che le cose non sempre sono come sembrano, e che dietro la nascita di una leggenda c’è sempre una ragione valida. Harlock infatti guida la sua leale ciurma in una rischiosissima missione: disfare i “nodi del tempo” e riportare la Terra ad un’epoca in cui era ancora abitata dall’uomo. Sono loro l’unica speranza per il genere umano di poter un giorno raddrizzare tutti i torti subiti dalla Gaia Sanction.

capitan-harlock-46

Un po’ di Storia

Capitan Harlock compare per la prima volta nelle tavole di Galaxy Express 999 di Leiji Matsumoto. Nel 1977 la storia era diventata una serie a fumetti nelle pagine di Play Comic, mentre l’anno successivo si era trasformata in una serie di cartoni per la televisione, che aveva subito riscosso un enorme successo internazionale. Tanto che, per esempio, oggi in Francia la generazione dei trentenni/quarantenni, viene chiamata ‘generazione Albator’, dal nome che Harlock aveva assunto nella seguitissima edizione francese. Avendo un ruolo sia in “Galaxy Express 999” che in “Capitan Harlock, pirata dello spazio” (di cui è il protagonista), Capitan Harlock è il personaggio più importante del mondo creato da Matsumoto.
Tuttavia questo film non si limita a riportare sullo schermo Harlock. Proprio come Batman (1989) è rinato nei panni di The Dark Knight (2008) e Superman (1978) in quelli di Man of Steel (2013), anche in questo caso si tratta di una riproposizione a partire dal materiale originale decisamente più innovativa e spettacolare che in passato, pur essendo stata mantenuta fedele allo spirito del lavoro di Matsumoto.
Il cambiamento più evidente riguarda Harlock come ‘anti-eroe ribelle’, visto in questo film attraverso lo sguardo di Yama, una spia che si infiltra sull’Arcadia fingendosi membro dell’equipaggio. Ricercato in tutta la galassia per i suoi crimini, Harlock è un comandante straordinariamente abile in battaglia e un leader ammirato che non abbandonerebbe mai i suoi uomini. Questa rivisitazione approfondisce l’intima natura di Harlock, oscura ma allo stesso tempo affascinante. Si tratta di un personaggio che incarna la distruzione e il saccheggio, o rappresenta invece l’ultima speranza di sopravvivenza per la Terra? Nel tentativo di scoprire la verità sul capitano, Yama si imbatte in un incredibile segreto del passato di Harlock.
Per questa rivisitazione di Harlock, la storia originale è stata arricchita da un tema portante più attuale, ed è stato creato un universo completamente nuovo. L’ideatore delle parti meccaniche, Atsushi Takeuchi della Production IG, è noto per la sua collaborazione al film Star Wars: The Clone Wars, mentre il creatore e disegnatore dei personaggi, Yutaka Minowa, è celebre per Ninja Scroll.

capitan-harlock-matsumoto

I personaggi

CAPITAN HARLOCK

capitan-harlock-04

Ex capitano della flotta della Legione di Gaia, è diventato un leggendario pirata dello spazio in rivolta da cento anni contro le forze governative. E’ al comando dell’invincibile nave pirata Arcadia e la sua abilità nel guidare una nave da guerra non è seconda a quella di nessuno. Il suo equipaggiamento è composto da un mantello speciale in grado di compensare la gravità usando la dark matter (materia oscura) e che gli consente di scendere facilmente da grandi altezze; la pistola più potente di tutto l’universo, realizzata e regalatagli dal suo grande amico Tochiro; la spada della gravità, in grado di tagliare qualsiasi sostanza con le onde gravitazionali che permeano ogni cosa, e che può servire anche da fucile laser; la dark matter: si dice che Harlock abbia sconfitto la morte grazie alla dark matter che ha nel suo corpo.

EZRA

capitan-harlock-15

Prefetto della Legione di Gaia. Sebbene sia il fratello maggiore di Yama, nutre nei suoi confronti un rancore profondo dovuto all’incidente che lo ha reso invalido. Vuole a tutti costi raggiungere l’obiettivo da tempo perseguito dalla Gaia Sanction: distruggere Harlock.

YAMA

capitan-harlock-03

Spia della Legione di Gaia. Il senso di colpa per aver causato una grave menomazione al fratello Ezra in un incidente lo spinge ad offrirsi volontario per la nuova missione.

NAMI

capitan-harlock-29

Amica d’infanzia di Yama ed Ezra. Si prende cura dei fiori che erano stati tanto importanti per la madre dei due fratelli. In passato aveva una cotta per Yama, ma ora è la moglie di Ezra.

TOCHIRO

capitan-harlock-23

Ingegnere della Legione Gaia e miglior amico di Harlock. E’ morto cento anni fa durante la grande guerra ma la sua anima sopravvive nel computer di bordo della nave.

TORI (Uccello)

capitan-harlock-19

Sebbene in origine stesse con Tochiro, ora si vede spesso sulla spalla di Harlock. Ogni volta che Harlock è nei guai, Tori appare per aiutarlo.

MIMAY

capitan-harlock-44

Ultima superstite degli ormai estinti Nibelunghi, l’unica razza aliena civilizzata che gli umani siano riusciti a scoprire. Ha messo la sua vita nelle mani di Harlock e ha affidato il suo destino all’Arcadia.

YATTARAN

capitan-harlock-35

Primo ufficiale dell’Arcadia. Ansioso di entrare in battaglia quando indossa l’armatura, in tutte le altre occasioni si dimostra un premuroso leader. Nasconde la sua timidezza. Appassionato di computer e abilissimo hacker.

KEI

capitan-harlock-45

La sola donna e combattente dell’equipaggio. Harlock le ha salvato la vita quando era una ragazzina e lei ne ha sposato gli obiettivi. Annulla qualsiasi stereotipo sulle donne, essendo un’eccellente combattente.

Lo sapevate che…

  • La guerra di Come Home: Una guerra interplanetaria scoppiata tra 500 milioni di umani sparsi nella galassia a causa del loro reclamato diritto ad abitare sulla Terra. Come risultato la Terra è stata trasformata in un santuario, il cui accesso è proibito a qualsiasi essere umano.
  • La Gaia Sanction: Un’entità di governo universale costituita da intellettuali provenienti da ciascun pianeta per porre fine alla Guerra di Come Home. Il sovrano che guida la Gaia Sanction ha il comando supremo sull’Esercito della Federazione solare. Comanda anche una forza speciale separata, la Legione di Gaia, che risponde direttamente al sovrano. La Gaia Sanction ha decretato la Terra un santuario impenetrabile e non esiterebbe a scatenare la forza militare contro coloro che dovessero infrangere questa decisione.
  • Muldawd: Una creatura gigantesca con un torace enorme e denti affilati, che si mimetizza sul pianeta Tokarga. Attacca Yama e Kei durante la loro missione per azionare l’oscillatore dimensionale.
  • I Nodi del tempo: Un luogo in cui si trovano le cuciture temporali
  • Oscillatore dimensionale: In origine uno strumento per operare su ostacoli gravitazionali, quali faglie dimensionali e buchi neri, durante i viaggi intergalattici. Può essere usato come arma di distruzione di massa in grado di annientare un intero sistema stellare. Dopo la guerra Harlock si è impadronito dei 100 oscillatori custoditi dalla Gaia Sanction sistemandoli in diversi punti della galassia per poterli alla fine far scoppiare sciogliendo così i Nodi del tempo.
  • Motore alimentato da dark matter: Un motore per energia infinita sviluppato dalla civiltà aliena dei Nibelunghi. La onnipotente flotta equipaggiata con questi motori costituiva la flotta da guerra Death Shadow della Legione di Gaia. Non ha bisogno di carburante grazie alla sua energia infinita e riesce perfino a dotare l’imbarcazione di capacità rigenerative. Tuttavia, ad oggi, solo i Nibelunghi sono riusciti a utilizzare a pieno le potenzialità di questi motori.
  • Scudo della dark matter: Uno scudo di energia che usa la materia oscura per proteggere un’intera nave da un attacco nemico.
  • Classi Tiered e Death-Shadow: Nomi che indicano la tipologia e la fabbricazione di una nave da guerra. Le navi di classe Tiered sono di tipo medio e ce ne sono in abbondanza nell’esercito della Federazione solare. L’Arcadia un tempo era una delle quattro sole colossali navi di classe Death-Shadow presenti nella Legione di Gaia.
  • Salto In-skip: Abbreviazione usata per Numero Immaginario Spaziale, un salto spaziale super veloce che consente di viaggiare attraverso una vasta porzione dell’universo ad una velocità maggiore di quella della luce.
  • Consiglio degli anziani: Comitato esecutivo della Gaia Sanction, guidato dal sovrano Tutte le decisioni politiche e militari riguardanti i pianeti controllati dalla Gaia Sanction vengono deferiti al Consiglio.
  • I Nibelunghi: L’unica civiltà aliena conosciuta dall’uomo. Ha sviluppato il motore alimentato dalla materia oscura. Mimay è l’unica sopravvissuta di questa razza.

capitan-harlock-09

Curiosità

Il regista Shinji Aramaki ha mostrato a James Cameron Capitan Harlock durante una proiezione riservata soltanto a lui. La reazione è stata entusiastica: «Mitico, epico e visivamente senza precedenti» è stato il commento di Cameron.

capitan-harlock-james-cameron

Fonte fotografica: Faceware

Cliccate sul poster per andare alla scheda del film con tutte le foto e i trailer:

 

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento