News

Boom nell’acquisto di tartarughine. Colpa delle Tartarughe Ninja


Boom nell’acquisto di tartarughine. Colpa delle Tartarughe Ninja

Il commercio canadese degli animaletti col carapace è aumentato esponenzialmente dall'uscita del film. Con effetti molto negativi

di Francesco Morzaniga 1/10/2014

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2014/10/Tartarughine.jpg

Esistono film che ottengono un successo così ampio da avere una grande influenza sui luoghi e personaggi della vita reale a loro correlati. A volte l’effetto è benefico; prendiamo ad esempio quanto avvenuto in Norvegia dall’uscita di Frozen in poi, una vera e propria invasione di turisti, che grazie al cartone hanno potuto scoprire scenari e atmosfere che per anni avevano magari ignorato. Altre volte, però, un film ha impatto negativo sulla realtà, e il caso di cui vi parliamo oggi ne è la dimostrazione: a seguito del grande successo di Tartarughe Ninja, il film di Jonathan Liebesman che ad oggi ha incassato nel mondo più di 340 milioni di dollari, le vendite canadesi delle tartarughine domestiche sono aumentate del 20%. E fin qui non ci sarebbe forse nulla di male ma il problema, riporta la CBC, è che su 10 esemplari venduti nei negozi, 9 sono stati importati illegalmente. Un commercio che ai contrabbandieri rende tantissimo, dal momento che animali venduti a 25 dollari l’uno negli Stati Uniti oltreconfine valgono fino a 600 dollari a “guscio”. Anche nel 1990, dopo l’uscita di Tartarughe Ninja alla riscossa, si era registrato un boom analogo:  come allora, i bambini sono portati a credere che le loro tartarughe possano un giorno, chi lo sa, diventare come Michelangelo, Donatello, Raffello e Leonardo. E ovviamente, il numero di animali abbandonati anche solo dopo pochi giorni l’acquisto è elevatissimo.
Cosa ne pensate?

Teenage Mutant Ninja Turtles, le prime foto della terza stagione!

LEGO, arriva una nuova linea dedicata alle Tartarughe Ninja!

Tartarughe Ninja, tutte le curiosità sul film

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento