News

Belle e Sebastien 2, tutto quello che c’è da sapere sul film


Belle e Sebastien 2, tutto quello che c’è da sapere sul film

Il secondo episodio di Belle e Sebastien, sta per uscire nelle sale italiane e come di consueto vi diamo tutte le info da conoscere

di Alessia Pipitone 4/12/2015

0

http://www.movieforkids.it/wp-content/uploads/2015/12/belle-e-sebastien-l-avventura-continua-tutto-quello-che-c-e-da-sapere-fil.jpg

Martedì 8 novembre uscirà al cinema Belle e Sebastien – L’avventura continua nei cinema. Il secondo capitolo della storia, adattamento live-action della celebre serie tv animata, è un po’ diverso dal primo e cerchermo di spiegarvi il perchè. Vengono senz’altro sviluppati meglio i legami familiari per coronare in bellezza l’entrata nel periodo natalizio!

Il film vede la regia di Christian Duguay con Félix Bossuet (Sebastien), Tchéky Karyo (Cesar), Thierry Neuvic, Marguaux Chatelier (Angelina) e Thylane Blondeau dalla serie di racconti “Belle et Sébastien“, scritta e realizzata da Cécile Aubry.

Sinossi Ufficiale:

Sebastien attende con ansia il ritorno di Angelina che è in procinto di tornare a casa con tutti gli onori: è infatti stata insignita di una medaglia al valore per i servizi resi nel corso della guerra. Il giorno tanto atteso arriva ma Angelina rimane vittima di un terribile incidente aereo e data per morta dalle autorita` locali. Sebastien però non si rassegna all’idea di averla perduta e decide di andare a cercarla insieme al nonno e al suo inseparabile amico a quattro zampe. Nel corso della spedizione di salvataggio Sebastien si trovera` di fronte ad una grande scoperta che cambiera` la sua vita.

belle-e-sebastien-l-avventura-continua-film

Un’avventura diversa

Nel primo film c’era uno snodo drammatico molto forte: era l’inizio dell’amicizia tra il cane e Sebastien, ragazzino solitario. Per il secondo episodio gli sceneggiatori hanno deciso di dare un altro ritmo al film: volevano più avventura e si sono concentrati sulla relazione padre/figlio. Sebastien trova una famiglia e inizia a stringere legami. Volevano, inoltre, che la storia si svolgesse nell’arco di pochi giorni, contrariamente al primo film che racconta lo scorrere di quattro stagioni. Tuttavia, è sembrato necessario conservare i tratti distintivi del primo episodio lasciando in questo secondo film un posto preponderante alla natura, al cane, al ragazzo, agli elementi, in particolare il fuoco. La natura costituisce quindi un personaggio in tutto e per tutto. La presenza degli animali anche è molto forte: si nota specialmente nella scena di combattimento tra il cane e l’orso.

belle-e-sebastien-la-storia-continua-film

L’origine della storia

Nella seconda stagione creata da Cécile Aubry, Sebastien ritrova suo padre, ma lì non hanno per niente lo stesso rapporto che noi descriviamo nel film. Ma la storia qui raccontata è diversa e gli sceneggiatori avevano cominciato a tratteggiarla prima dell’uscita del primo film. Quando il regista ha letto la sceneggiatura, è stato da subito molto sensibile a questo tema del rapporto padre/figlio e ha immediatamente aderito al soggetto.

I personaggi:

belle-e-sebastien-descrione-personaggio

Sebastien. Nel primo film non andava ancora a scuola e Angelina spingeva suo nonno ad accompagnarcelo. In questo film lo vediamo marinare la scuola ed essere molto triste per la partenza di Angelina. Volevamo farlo uscire dalle montagne per fargli affrontare un viaggio sia a livello fisico sia a livello psicologico. Nel primo film Sebastien era un piccolo selvaggio, un ragazzino solitario e silenzioso. Félix aveva appena 7 anni e avevamo scritto per lui pochi dialoghi per facilitargli il lavoro. Doveva addomesticare Belle e c’erano molti scambi tra lui e il cane. In questo episodio Sebastien lascia il nido: parte con uno sconosciuto che sa essere suo padre senza che però l’uomo lo sappia. Questa volta quindi dovrà “addomesticare” il suo stesso padre e ciò lo porterà ad affrontare una sorpresa dopo l’altra…

cesar-belle-e-sebastien-nonno-descrizione-personaggio

Cesar. Il nonno di Sebastien vive al di fuori del mondo degli adulti. Ha mantenuto un piede nel mondo dell’infanzia, vive in uno stato di libertà selvatica. Ha un legame molto forte con la natura. Sul piano drammaturgico, occupa un posto fondamentale in rapporto a Sebastien: è il suo punto di appoggio, la sua colonna vertebrale. Sebastien guadagna la sua indipendenza quando sale sopra all’aereo e incontra il suo vero padre. È un uomo che ha combattuto nella prima guerra mondiale e che ha sempre vissuto sull’orlo dell’anarchia.

papa-belle-e-sebastien-pierre-descrizione-personaggio

Pierre. Il papà di Sebastien, è stato scritto pensando a un incrocio tra Indiana Jones e Han Solo. Si comporta inizialmente in maniera irresponsabile: è una sorta di mercenario che lavora nel mondo del contrabbando. Per esempio, ha rubato un aereo ai tedeschi e non ha problemi a maneggiare dinamite! Allo stesso tempo però è completamente indifeso di fronte alle emozioni. Anche se ha tutto il coraggio che serve per saltare dentro il fuoco, non ha la preparazione necessaria per reagire di fronte a suo figlio. Volevamo opporre al ruolo di Sebastien un uomo che viene da un universo – quello dell’aviazione – che facesse sognare. Si crea quindi una spaccatura importante tra quest’uomo, che odia i cani, e il ragazzo figlio della montagna.

angelina-descrizione-personaggio-belle-e-sebastien

Angelina. Il personaggio di Angelina esisteva già nella serie creata da Cecile Aubry. È stata trasformata quel tanto che bastava per renderla una donna più moderna e attiva: lei aspira alla realizzazione personale, ovvero a qualcosa che era negato alle donne dell’epoca. Malgrado la sua presenza sporadica sullo schermo, rappresenta in realtà il motore narrativo di questo secondo film. Gli sceneggiatori ci tenevamo a rappresentarla come una donna forte: ha partecipato alla resistenza, ha preso il suo destino in mano ed è andata a combattere.

Cliccate sulle immagini qui sotto per vedere le foto e i video del film!

belle-e-sebastien-gallery-video-meme

belle-e-sebastien-foto-gallery-meme

 Non vediamo l’ora di andare al cinema a vedere il secondo capitolo di Belle e Sebastien! E voi?

© Riproduzione riservata


This entry was posted in Senza categoria on .

Inserisci un Commento